Razzi Village 150731160940
CELEBRITÀ 30 Luglio Lug 2015 2213 30 luglio 2015

Antonio Razzi, il senatore al Gay Village di Roma

Il senatore si esibisce nella versione remix di Famme Cantà. Su invito di Vladimir Luxuria.

  • ...

Antonio Razzi, il senatore di Forza Italia assurto agli 'onori' delle cronache nel 2011, per aver confessato di aver votato la fiducia al governo Berlusconi «pensando ai cazzi miei, perché mi serve la pensione», giovedì 30 luglio si esibirà al Gay Village di Roma, presentando al pubblico la versione remixata del suo brano Famme cantà.
L’INVITO DI VLADIMIR LUXURIA. L’invito a Razzi è arrivato direttamente da Vladimir Luxuria, direttore artistico dell’evento, tra i più frequentati dell’estate romana, che per il parlamentare azzurro ha organizzato un'apposita coreografia. L’imitazione del senatore con telecamera nascosta, fatta da Maurizio Crozza, lo ha trasformato in un'icona nazional-popolare della Realpolitik.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso