MUSICA 21 Agosto Ago 2015 1752 21 agosto 2015

Bruce Springsteen, 40 anni di Born To Run

Il capolavoro di Bruce Springsteen fu pubblicato il 25 agosto del 1975. Foto.

  • ...

Born To Run, l'album che ha aperto le porte del mito a Bruce Springsteen, si appresta a compiere 40 anni.
Il disco più famoso del boss fu pubblicato il 25 agosto del 1975. Springsteen aveva 26 anni e due lavori alle spalle: Greetings From Asbury Park e The Wild The Innocent and The E Street Shuffle. Vendite scarse, e l'intenzione della Columbia era di mandarlo a casa se anche il terzo album non avesse raggiunto il successo. E arrivò il trionfo (foto).
NUOVI ARRIVI NELLA BAND. Nella band entrarono Roy Bittan e Max Weimberg, assieme a Steve Van Zandt, ormai leggendario fratello di musica del boss e figura centrale per il sound del gruppo. Poi l'incontro con Jon Landau, giornalista di Rolling Stone, che scrisse: «Ho visto il futuro del rock'n'roll, il suo nome è Bruce Springsteen».
IL RUOLO DEL GIORNALISTA JON LANDAU. Landau divenne di fatto il produttore del boss e aiutò la band a realizzare il suo capolavoro. Session massacranti, mesi e mesi di reclusione, passati a provare migliaia di volte passaggi, suoni, soluzioni, arrangiamenti. Poi la foto di copertina di Eric Meola, frutto di un'unica session effettuata nel giugno 1975. Il ritratto perfetto dello Sprigsteen di allora, magro, volutamente arruffato, con la Fender Telecaster a tracolla, il chiodo e la spilla di Elvis. E soprattutto la posa fraterna accanto a Big Man, un inno potente come un gospel alla fratellanza tra neri e bianchi.
IL SUCCESSO PLANETARIO. Quando Born To Run uscì, Bruce Springsteen, nella stessa settimana, finì sulle copertine di Time e Newsweek. Dal possibile disastro alla consacrazione. L'inizio di un mito. Chiunque altro avrebbe cavalcato quel successo, riproponendo l'anno dopo il sequel di Born To Run. Springsteen no. Si fermò. Trascorse due anni senza suonare per liberarsi dal contratto con il vecchio produttore, Mike Appel. Sarebbe tornato nel 1978, con Darkness On The Edge Of Town.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso