Depp 150514151628
IL CASO 9 Settembre Set 2015 0959 09 settembre 2015

Johnny Depp, rinviato il processo della moglie

Avrebbe introdotto illegalmente due cani in Australia. L'udienza è in programma il prossimo 2 novembre.

  • ...

Il processo per i cagnolini di Johnny Depp è stato rinviato.

Si prolunga il caso dei cagnolini della star di Hollywood Johnny Depp, introdotti illegalmente in Australia lo scorso aprile. La causa in tribunale è stata rinviata al prossimo due novembre. Sul banco degli imputati c'è la moglie della star, Amber Heard, accusata di violazione della legge sulla biosicurezza.
UN CASO INTERNAZIONALE. L'accusa a suo carico è di due reati di violazione della legge sulla quarantena e di un reato di produzione alla dogana di documento falso, punibili con multe fino a 100 mila dollari australiani (62 mila euro) o 10 anni di detenzione. I due piccoli Yorkshire terrier, Pistol e Boo, hanno fatto scattare un caso internazionale dopo essere giunti con la coppia a bordo del jet privato di Depp, che tornava in Australia per continuare le riprese del quinto capitolo della serie cinematografica Pirati dei Caraibi.

Correlati

Potresti esserti perso