Arte a Gomorra, Saviano a Casal Principe
NEGLI STATES 24 Settembre Set 2015 2328 24 settembre 2015

Saviano, accuse di plagio in Usa

Il Daily Beast accusa lo scrittore. «Copiati» alcuni brani di ZeroZeroZero.

  • ...

Los Angeles Times, il salvadoregno El Faro. Ma anche il Comitato per la protezione dei giornalisti (CpJ) e persino Wikipedia. Articoli, scritti, estratti presi a piè pari senza citare l'autore né la testata.
L'ultima accusa di plagio rivolta a Roberto Saviano per il libro ZeroZeroZero arriva dagli States. Il Daily Beast ha infatti pubblicato un duro articolo a firma di Michaerl Moynihan che accusa il «Salman Rushdie» campano di aver attinto in modo «disonesto» dal lavoro di altri. Un altro scivolone dopo la bufera, per lo stesso motivo, su Gomorra.
LA TRADUZIONE USA. Il libro di Saviano, centrato sul business della cocaina e pubblicato in Italia nel 2013, è stato ristampato dalla Penguin Press negli Usa. Già il New York Times aveva avanzato dubbi circa l'originalità dell'opera, ma il Daily Beast ha rincarato la dose portando esempi concreti.
A partire proprio da Wikipedia. Parlando dell’organizzazione criminale messicana dei Las Zetas Saviano afferma di aver ottenuto le sue informazioni da «fonti messicane e statunitensi». Eppure le pagine di Saviano sono del tutto simili a quelle dell'enciclopedia 2.0.
I PEZZI INCRIMINATI. Inoltre lo scrittore avrebbe 'preso spunto' dal libro Red Mafiya: How the Russian Mob has Invaded America (2000), da un articolo del St. Petersburg Times, da un pezzo de El Faro e da uno del Los Angeles Times.
«ZeroZeroZero» conclude l'autore, «finisce con un intenso racconto dell’omicidio del giornalista messicano Bladimir Antuna García, ucciso da una gang affiliata al narco-terrorista El Chapo. Il resoconto è totalmente cannibalizzato da un report fatto nel 2009 dal CPJ (Comitato per la protezione dei giornalisti)».
Lo stesso vale per la vicenda di Christian Poveda, attivista e regista ucciso a El Salvador. Molti dei particolari citati da Saviano sono copiati da un articolo pubblicato dal L.A Times nel 2009.
IL CONFRONTO RIGA PER RIGA. Impressionante poi confrontare alcuni stralci di ZeroZeroZero con il quotidiano californiano:
Los Angeles Times: «…Ci sono 15 mila membri di gang a El Salvador; 14 mila in Guatemala; 35 mila in Honduras; e 5 mila in Messico. La più grande popolazione di membri di gang risiede negli Stati Uniti, con una stima di circa 70 mila».
Saviano: «...Ci sono circa 15 mila membri di gang a El Salvador; 14 mila in Guatemala; 35 mila in Honduras, 5 mila in Messico. La più grande concentrazione è negli Stati Uniti, con 70 mila membri».
Ma è solo un esempio, perché Moynihan di brani 'plagiati' ne riporta parecchi altri.
Lo scrittore, interpellato a riguardo attraverso la Penguin, al momento non ha ancora risposto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso