Varoufakis Fazio 151028212736
POLEMICA 29 Ottobre Ott 2015 1621 29 ottobre 2015

La Rai vieta i compensi ai politici: ma gli altri?

Stretta dopo il caso-Varoufakis. Ma i vip continuano ad avere cachet stellari.

  • ...

Yanis Varoufakis con Fabio Fazio.

La Rai corre ai ripari dopo la polemica per il compenso da 24 mila euro all'ex ministro greco Yanis Varoufakis per il suo intervento a Che tempo che fa. L'azienda ha informato di aver «emanato una direttiva che ha rafforzato e reso più stringente il divieto per l'azienda di erogare compensi a politici che partecipano a trasmissioni televisive e radiofoniche. Il divieto è stato infatti esteso anche a tutte le società che producono per Rai», quindi quelle esterne come Endemol.
Intanto il Codacons ha presentato un esposto alla Corte dei conti sul caso dell'ospitata di Varoufakis da Fabio Fazio.
DA CELENTANO A TRAVOLTA. Ma oltre ai politici, quanti altri ospiti sono stati pagati e continueranno a ricevere super cachet dalla Rai? I siti specializzati nel mondo della tivù hanno ricordato i 750 mila euro di Adriano Celentano e i 350 mila euro di Roberto Benigni per le loro presenze in passato al festival di Sanremo (entrambi devoluti in beneficenza, però).
Avevano suscitato polemiche anche i compensi per Dustin Hoffman, Robert De Niro, Hugh Grant e John Travolta, dai 180 mila ai 500 mila euro.
500 MILA EURO PER MARADONA. Come scritto da Panorama i reduci dei reality prendono di media un gettone di 700 euro per ogni presenza nei salotti della tivù. La partecipazione all’Isola dei famosi è valsa 200 mila euro a Vladimir Luxuria e Valeria Marini. Diego Armando Maradona e Valentina Vezzali hanno incassato rispettivamente 500 mila e 200 mila euro per le loro ospitate a Ballando con le stelle. Insomma non ci sono solo i politici, ma tanti altri ospiti ricoperti d'oro dal servizio pubblico. E gli italiani pagano.

Correlati

Potresti esserti perso