Netflix 150930140835
TELEVISIONE 18 Gennaio Gen 2016 1638 18 gennaio 2016

Netflix, 11 serie in arrivo per la nuova stagione

Annunciato il catalogo delle prèmiere per il 2016. Ritornano Jessica Jones e Orange is the New Black.

  • ...

Novità in casa Netflix per la nuova stagione, con un catalogo di ben 11 titoli.
La più grande rete di internet tivù nel mondo ha annunciato la data di lancio di numerose serie di vario genere - dalle sit-com alle serie per bambini - e confermato l'arrivo di nuove stagioni delle serie di più grande successo, tra cui Jessica Jones.
NUOVI PROTAGOSTI PER BLACK MIRROR. In Black Mirror, una delle serie originali di Netflix, la star inglese Gugu Mbatha-Raw (Beyond the lights e Doctor Who) e Mackenzie Davis (The F Word, Halt and Catch Fire e The Martian) svolgeranno due dei ruoli principali. Creata e scritta da Charlie Brooker, la serie vedrà Owen Harris (Kill your friends) come regista mentre Charlie Brooker e Annabel Jones saranno executive producers.

  • Black Mirror.

Attesa per la seconda stagione di Jessica Jones (in data da definirsi), mentre la prima è attualmente disponibile su Netflix. La serie lancia uno sguardo nella vita ricca di suspance e di colpi di scena di Jessica Jones, uno dei personaggi più famosi della Marvel degli ultimi 10 anni. A Kristen Ritter (Jessica) - premiata dalla critica - si unisce un fantastico cast di attori, David Tennant (Kilgrave), Mike Colter (Luke Cage), Rachael Taylor (Trish Walker), Carrie-Anne Moss, Eka Darville, Erin Moriarty e Wil Traval.

  • Jessica Jones.

Si parte il 19 febbraio con Love, una serie-commedia di 10 episodi incentrati, ovviamente, sull'amore tra i due protagonisti.

  • Love.

A seguire l'11 marzo sarà disponibile Flaked, una storia serio-comica ambientata a Venezia (in California), in cui il protagonista si innamora della stessa ragazza del suo migliore amico.
I primi 10 episodi di The Ranch saranno visibili dal primo aprile. Si tratta di una commedia ambientata in Colorado, con protagonista Ashton Kutcher che torna a casa dopo una breve carriera nel football professionistico.
Sempre il primo aprile sarà la volta di Lost & Found Music Studios, una serie live action su un gruppo di musicisti teenager.
La seconda stagione della divertente serie tivù commedia Unbreakable Kimmy Schmidt sarà disponibile dal 15 aprile, con il ritorno delle «donne talpa».

  • Unbreakable Kimmy Schmidt

Sempre nello stesso giorno avremo Kong: King of the Apes, una serie animata dedicata allo scimmione più popolare del mondo.
Il 5 maggio ci sarà la première di Marseille, nel cui cast figura anche Gérard Depardieu, oltre a tanti altri attori francesi.

  • Marseille

Il giorno successivo ritorna l'ironica comedy con Jane Fonda e Lily Tomlin, che interpretano Grace and Frankie.

  • Grace and Frankie.

Il 3 giugno arriva Word Party: dedicato ai bambini in età pre-scolare, segue quattro cuccioli di animali mentre cantano, ballano e giocano.
Mentre il 17 giugno è dedicato a un pubblico più adulto con Orange is the New Black, la serie tivù scandalo, pluri-premiata e ultra acclamata della vincitrice dell'Emmy Award che ritorna con la quarta stagione dopo i successi delle precedenti.

  • Orange is the New Black

E ancora, Stranger Things: disponibile dal 15 luglio è la nuova serie drammatica scritta e diretta da Matt Duffer e Ross Duffer che racconta le vicende di un ragazzo che svanisce nel nulla. Nel momento in cui gli amici, la famiglia e la polizia si mettono alla ricerca di risposte, vengono travolti in uno straordinario mistero che include esperimenti segreti, forze sovrannaturali e terrificanti e una strana bambina. Nel cast Winona Ryder.
Infine, The Get Down: la prima parte disponibile dal 12 agosto. I primi sei episodi del music-drama di Baz Luhrmann, prodotto da Sony pictures television, raccontano la la New York degli Anni 70, dove un gruppo di teenager del Bronx non ha nessuno che li difenda nelle violente strade della città, eccetto loro stessi, armati solo di parole e giochi verbali, di passi di danza e bombolette spray da graffiti.

  • The Get Down.

Correlati

Potresti esserti perso