Thom Yorke.
MUSICA 3 Maggio Mag 2016 1825 03 maggio 2016

Radiohead, le cose da sapere sul nuovo album del 2016

Dal probabile titolo alla data di uscita. 10 curiosità sul nuovo lavoro del gruppo britannico.

  • ...

Una mossa di marketing ben orchestrata. Sparire dai social e da internet per poi ritornare con un breve video teaser con un uccellino che cinguetta per presentare il brano 'Burn The Witch'. Così i Radiohead si preparano a lanciare il loro nuovo album.
Ecco dieci cose da sapere sul nuovo lavoro del gruppo britannico secondo il sito Gigiwise.

1. La data di uscita

L'album probabilmente uscirà nel fine settimana del 7-8 maggio. In aprile si pensava che sarebbe arrivato nei negozi il 1 maggio perché la prima domenica di quel mese è l'International Dawn Chorus Day, ovvero il giorno in cui gli uccelli cantano più forte per celebrare lo spirito della primavera...
UNA NUOVA SOCIETÀ PER OCCUPARSI DELL'ALBUM. A inizio 2016 la band ha peraltro dato vita a una società di nome Dawn Chorus Llp che, secondo un'abitudine consolidata nel gruppo, si occuperà del nuovo progetto discografico.

2. Il titolo: 'A Dawn Chorus'?

Yorke, già nel 2009, aveva detto di lavorare a una nuova canzone: 'Dawn Chorus'. Potrebbe essere inclusa nell'album.

3. In vista un tour mondiale

Il gruppo ha annunciato di voler fare un tour mondiale che partirà dall'Europa e dagli Usa, con tappe al Roundhouse di Londra e al Madison Square Garden di New York.

4. Ritorna 'Lift'

Nell'album potrebbe figurare anche un arrangiamento del vecchio brano 'Lift', molto amato dai fan della band.

5. Un album elettronico

Ci saranno i sintetizzatori. Nel dicembre 2014 il produttore Nigel Godrich ha condiviso una serie di scatti in cui la band, al lavoro ormai da tre mesi sull'album, armeggiava con sintetizzatori e sequenziatori. Ci si aspetta quindi una forte influenza della musica elettronica.

I Radiohead in studio.

6. Potrebbe esserci qualcosa di Spectre

A Natale la band aveva eseguito il pezzo che era stato pensato per il film Spectre, scartato a favore di 'Writing's On The Wall' di Sam Smith. Ora potrebbe essere ripescato.

7. Anche 'Silent Spring' nell'album?

Nel 2015 in uno spettacolo da solista Thom Yorke ha presentato due nuovi pezzi: 'Silent Spring' e 'Untitled' che potrebbero finire nel nuovo album. In effetti hanno molto più il sound Radiohead più che quello del solo Yorke. Persino il frontman all'epoca dichiarò che nella sua esecuzione mancava il tocco di Greenwood.

8. Due ipotesi grafiche

La grafica potrebbe essere quella utilizzata per promuovere il prossimo tour. Oppure quella apparsa sul sito di W.A.S.T.E della band.

9. PolyFauna per rimanere aggiornati

Dal 2014 i Radiohead hanno lanciato la loro app, PolyFauna, con effetti audio e visivi ispirati agli eventi atmosferici. Con l'applicazione sarà possibile rimanere aggiornati sugli eventi della band.

10. Donwood: l'album è «un'opera d'arte»

A marzo Stanley Donwood, che ha collaborato con la band dal 1995 per le copertine dei cd, ha dichiarato di aver già ascoltato l'ultimo lavoro dei Radiohead benché non fosse ancora completo. Ha garantito che si tratta di «un'opera d'arte».

Correlati

Potresti esserti perso