Sinead Connor 120422172250
MUSICA 16 Maggio Mag 2016 1851 16 maggio 2016

Sinead O'Connor, scomparsa la cantante rock

Era uscita a fare un giro bici a Chicago e non è più tornata a casa. Ritrovata sana e salva dopo un giorno.

  • ...

Sinead O'Connor durante un concerto in un'immagine di repertorio.

Era uscita per fare un giro in bici nella periferia di Chicago e non è più tornata a casa.
Per più di un giorno, Sinead O'Connor ha fatto perdere le sue tracce dopo essere uscita per un giro in bici nella periferia di Chicago. Poi, nel pomeriggio del 16 maggio, è stata ritrovata viva. La cantante, 49 anni, è scomparsa all'1 del pomeriggio ora locale, le 20 in Italia, del 15 maggio.
AVEVA UN PARKA NERO. Gli investigatori temevano che si fosse suicidata. L'ultima volta che era stata vista indossava dei pantaloni di pelle, una felpa con scritto Irlanda e un parka nero.
A denunciare la scomparsa era stata una telefonata anonima, secondo cui la rockstar si sarebbe allontanata su una bici a motore di marca Raleigh.
La cantante ha in seguito pubblicato una lettera aperta al marito su Facebook in cui fa riferimento alla battaglia per l'affidamento dei figli.


A NOVEMBRE L'ULTIMO TENTATO SUICIDIO. A novembre Sinead O'Connor aveva lasciato un biglietto da suicida, affermando di essersi procurata un'overdose da farmaci per colpa della crudeltà della sua famiglia, in particolare del figlio più grande Jake Reynolds e della sua fidanzata. Poi, però, era stata trovata viva e curata.
Poche ore prima di scomparire, Sinead O'Connor aveva scritto un messaggio rivolto al figlio più grande, Jake Reynolds, sul suo account Facebook: «Jake, vai gentilmente in tribunale martedì e prendi in custodia tuo fratello dalla Tusla (i servizi sociali irlandesi, ndr). Il mio avvocato farà sapere al giudice il modo illegale con cui tu e Donal (probabilmente il musicista Donal Lunny, padre del figlio 12nne della cantante, Shane, ndr) l'avete consegnato ai servizi sociali (mentendo ai poliziotti etc.)».
L'AVVISO AL FIGLIO JAKE: «FINIRAI NEI GUAI». E ancora: «Aspettati di finire nei guai. In realtà faresti meglio ad assumere un avvocato. E non abbandonare mai più tuo fratello o nessun altro dei miei bambini. Ciò che hai fatto a tuo fratello e tua madre è letteralmente criminale».
Contemporaneamente la cantante ha cambiato la sua immagine del profilo mettendone una di una gabbia a forma di donna in ginocchio riempita di pietre.
A novembre aveva scritto: «Se non avessi pubblicato questo post, i miei figli e la mia famiglia non mi avrebbero mai scoperto. Sarei potuta restare qui, morta, per settimane senza che loro lo venissero a sapere mai. Sono una madre così marcia e orribile che sono rimasta qui da sola, a urlare e piangere per settimane».
Sinead O'Connor soffre di disturbo bipolare, disperata per aver «perso tutto, il mio lavoro, la mia casa, i miei figli, il mio gembo, i miei ragazzi più grandi, la mia identità. Non potrò mai più fare una cena di Natale con queste persone».

Correlati

Potresti esserti perso