Internet
1 Aprile Apr 2017 1500 01 aprile 2017

Così Internet ci ha reso schiavi e soddisfatti

La Rete è entrata in noi. E noi in lei. Ci conosce meglio di noi stessi, ricorda tutto, sa cosa stiamo facendo, ci controlla. E ci molesta. Ecco come il sogno di Sir Berners-Lee ha finito per inghiottirci.

  • ...

Ce l'avevano promesso. Fiumi, valanghe di libri e di articoli e di analisi e previsioni del tempo non potevano fallire: con la rete, anzi la Rete, maiuscolo come il Padreterno, e che come il Padreterno e il Mare di Lucio Dalla non la puoi fermare non la puoi recintare, con il Web che ti entra dappertutto vivrai meglio, farai più cose, ti informerai acquisterai, discorrerai, esisterai comodamente senza rendere conto a nessuno e senza preoccuparti delle circostanze senza vincoli di orari o presenza. Tu sarai nella Rete, la Rete sarà in te, una cosa sola, il motore di ricerca del Duemila ti guiderà nelle tue opzioni, sarai un navigatore interstellare che potrà fare qualsiasi cosa. Qualsiasi cosa.

INGHIOTTITI IN UNA RAGNATELA. Internet moderna cominciava, per convenzione, intorno al 1992 con l'adozione del linguaggio standard htlm da parte di Tim Berners-Lee: fu lui, fra gli altri, più degli altri, a immaginare il mondo “www”, il primo server, il primo client e così via. Un quarto di secolo fa, ma la Internet che fila, quella a connessione perenne e (relativamente) veloce, gira più o meno da una dozzina, una quindicina d'anni. È già tempo di una verifica dei fatti. Il web che sta in te si è risolto in una ragnatela che ci ha inghiottiti, siamo noi in lei, punto e basta. E la ragnatela chiama, avverte, ha le sue esigenze, che non finiscono mai. Ci conosce meglio di noi stessi, ricorda tutto, sa cosa stiamo facendo, ci controlla, ma fosse solo questo: in effetti ci segue, ci raggiunge, ci molesta di continuo. Ci chiama per nome. «Hey, You», come la canzone dei Pink Floyd.

LA PRIGIONE DEI SOCIAL. Ehi, tu: abbiamo notato che da due mesi non aggiorni il social; vuoi aggiornare il social? Aggiorna il social, nuove funzionalità sono pronte per te. Ehi, tu: da oggi sul tuo social puoi creare la tua storia. Fatti la tua storia, fai sapere a tutti che hai una storia. Fai un video, inserisci le foto, aggiungi le faccine da bambino un po' indietro e avrai la tua storia. Condividi con tutti la tua storia. Ehi, tu: hai otto richieste di amicizia; vuoi rispondere alle richieste di amicizia? Diventa amico di chi vuole la tua amicizia. Ehi, tu: c'è Sasha Clito che vuole diventare tua amica: «Tu sa che miei capezzoli diventa duro quando li accarezzi io sono qui per te porcellone vienimi». Ehi, tu: rifiuti l'amicizia a Sasha Clito? Vuoi contrassegnare come spam questo messaggio? Se contrassegni come spam non riceverai più richieste da Sasha. Grazie per aver contrassegnato questo messaggio come spam.

Una vignetta di Deligne.

Ehi, tu: l'utente Sfigo 64 ti ha fatto una domanda sulla palestra gym che hai acquistato il mese scorso: «Come si gonfia il punching-ball ad aria? Puoi venire tu a soffiarmici dentro? Rispondi all'utente Sfigo 64. Ehi, tu: sei soddisfatto delle cuffiette ultrasound acquistate la settimana scorsa? Fai sapere a tutti che sei soddisfatto delle cuffiette ultrasound acquistate una settimana fa. Fai una recensione delle cuffiette; scrivi minimo 80 parole massimo 200 parole. Ehi, tu: stai andando alla grande, ti manca solo una recensione a un ristorante per essere un recensore-top al social di recensioni. Cosa aspetti?

SODDISFATTI MA ANCHE NO. Ehi, tu: sei soddisfatto dell'air b&b confermato due mesi fa? Dicci perché sei soddisfatto e quali punti non sono soddisfatti. Ehi, tu: hai visto queste fantastiche offerte apposta per te? Compera l'ebook che tu stesso hai scritto; non farti sfuggire l'ultimo disco di 50 modern tracks dance; enlarge your penis; donne mature ti aspettano sotto casa; vuoi comperare una macchina? Vuoi acquistare un condominio? Vuoi una scorta di viagra da qui al 2100? Vuoi rifarti i denti in Croazia?

CONDANNATI ALL'AGGIORNAMENTO...Ehi, tu: la app delle mappe vorrebbe conoscere la tua posizione; fornisci prego la tua posizione. Ehi, tu: se non vuoi più ricevere messaggi da chi scrive, e che non hai conosciuto mai, e del quale non potrebbe fregarti di meno, segui le indicazioni e avvia la procedura di deselezionamento dal data base. Ehi, tu: hai 32 programmi in attesa di aggiornamento; consenti l'aggiornamento per tutti i programmi. Ehi, tu: ci sono proposte che pensiamo ti interesseranno: leggi le nostre proposte che ti interesseranno.

E AL FEEDBACK...Ehi, tu: l'ordine che hai ordinato sei giorni fa ti è stato appena recapitato; fai sapere che il recapito ti è stato recapitato; come hai trovato il servizio? Sufficiente, buono, ottimo, da ammazzarsi? Scrivi come hai trovato il servizio. Ehi, tu: il tuo ordine che include (a piacere) è stato spedito; traccia la spedizione del tuo ordine. Ehi, tu: le clausole contrattuali per il servizio sono cambiate. Leggi le nuove clausole in inglese nel file da 246 pagine; se non risponderai al feedback il nuovo regolamento per il servizio sarà da intendersi valido a tutti gli effetti.

HOMEBANKING SWEET HOMEBANKING. Ehi, tu: la tua homebanking ha nuovi messaggi per te: potremmo averti cambiato il numero di conto corrente e la vita, vai subito a verificare i messaggi della tua homebanking. Ehi, tu: il servizio di recupero dell'antifurto che la tua banca ti ha regalato temporanemente sarà attivo tra 12 ore; vai sulla tua homebanking e fornisci tutte le info per poter consentire il recupero dell'antifurto alla scadenza. Ehi, tu: la tua homebanking è cambiata: entra nella tua homebanking e verifica le nuove funzionalità del sito. Ehi, tu: ti piace il nuovo sito di homebanking? Quanto ti piace? Poco – così così – molto – da godere. Fallo sapere alla tua banca.

La galassia dei social.

Ehi, tu: abbiamo verificato la tua segnalazione alla pagina che proponeva sacrifici animali al chiaro di luna, e abbiamo stabilito che rientra nei parametri della nostra comunità. Grazie per aver segnalato la pagina. Non potrai più segnalare la stessa pagina. Ma adesso ti sospendiamo noi per tre giorni dietro iniziativa di un satanista anonimo.

L'AMAREZZA DEI GURU 2.0. Ora, non sappiamo se, quando il buon Tim, nel frattempo nominato sir, immaginò il Web moderno, avesse in mente che saremmo arrivati a tutto questo, dati causa e pretesto: però pare di no, perché l'ottimo baronetto Tim ha più volte espresso la sua amarezza per come è diventata la sua creazione – e non è neppure il solo, altri guru della Rete come Jaron Lanier, Nicholas Carr, Evgeny Morozov ci vanno giù pure più pesanti. E se sono delusi loro, figuriamoci noi. Che, da quando “Internet è entrata in noi”, ci ritroviamo a svolgere uno e un solo lavoro: quello per la Rete, nella Rete, nulla al di fuori della Rete.

VENITE AVANTI CRET...Oltre ogni distopia, a conferma che, come per ogni invenzione a questo mondo, l'uomo prevede e la realtà stravede. In mezzo, stritolati, disperati, automatizzati siamo noi, ridotti peggio di Lino Banfi nella fabbrica futuribile: «Rosso! Verde! Col Q, col Q!». E alla fine spunta il dottor Tomas: «La vostra soddisfazione è il nostro miglior premio, piripiripiripì!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati