18422487 1693609057600041 1522297573573971051 O K Eh G U11002848064831j7 1024X576@La Stampa
22 Maggio Mag 2017 1127 22 maggio 2017

Milano Sound Factory, la sfida che celebra i 60 anni del rock

Dal 28 maggio al 14 luglio le band emergenti si daranno battaglia in una gara musicale esibendosi nei luoghi simbolo della città.

  • ...

Milano celebra la sua eredità di luogo di nascita del rock italiano con 'Milano Sound Factory', gara per band emergenti in programma dal 28 maggio. A 60 anni dall'evento che diede il via al rock & roll nostrano, il 'festival di ballo rock and roll' al Palazzo del Ghiaccio del 18 maggio 1957, l'iniziativa sostenuta da Pirelli e Fondazione Pirelli con il patrocinio di Regione Lombardia e del Municipio 2 del Comune di Milano non solo promuove le nuove facce del rock, ma ripercorre il mito di una Milano innovatrice con appuntamenti in città.

MOSTRA IN VIA GLUCK. A cominciare dall'inaugurazione del 28 maggio con una mostra allestita nel cortile di via Gluck 14, dove nacque Adriano Celentano, che esporrà foto d'epoca e materiali per ritrarre i cambiamenti sociali e urbanistici delle periferie milanesi avviati in quegli anni, in particolar modo delle ex aree industriali a Nord della città.

ESIBIZIONI VOTATE DAL PUBBLICO. Le performance delle band saranno votate dal pubblico attraverso i canali social di 'Milano Sound Factory'. In base ai più votati, una giuria formata da miti del rock italiano come Miky del Prete, Dario Baldan Bembo, Vince Tempera e Michele Bovi, sceglierà i gruppi che parteciperanno alla fase successiva della competizione. Le cinque band finaliste si sfideranno, infatti, in un concerto che si terrà il 14 luglio in piazza Città di Lombardia, organizzato dalla Regione stessa, nel corso di una serata alla quale prenderanno parte artisti come Bobby Solo, Gino Santercole, Ricky Gianco, Andrea Mingardi e Alfredo Lallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso