Solvi Stubing
3 Luglio Lug 2017 1247 03 luglio 2017

È morta Solvi Stubing

Si è spenta a Roma, dove viveva da tempo, all'età di 76 anni. Nata a Berlino nel 1941, era diventata celebre grazie agli spot della Peroni negli Anni 70. 

  • ...

Per tutti era la bionda spumeggiante che sussurrava agli italiani: «Chiamami Peroni, sarò la tua birra». Solvi Stubing, diventata celebre negli Anni 70 grazie ai molti spot girati per il noto marchio italiano, si è spenta a 76 anni nella casa romana dove viveva ormai da tempo.

Stubing era nata a Berlino il 19 gennaio del 1941, in un quartiere che al termine della Seconda guerra mondiale sarebbe stato sotto l'influenza sovietica nella Germania Est. Poi la fuga verso l'Italia all'inizio degli Anni 60 nella speranza di una vita migliore. Qui, anche grazie al fisico statuario e quel suo aspetto tipicamente teutonico, ha trovato fama e notorietà interpretando una serie di film di cassetta oltre diverse reclame.

L'APPARIZIONE SU PLAYBOY. E proprio quella bellezza prorompente, incorniciata da uno sguardo languido e capelli biondissimi, l'avevano portata a essere corteggiata da riviste come Playman e Playboy dove comparve senza veli alla fine degli Anni 70. Poi la decisione di lasciare il cinema e dedicarsi alla carriera politica.

PARLAMENTARE ITALIANA. Solvi Stubing è stata infatti membro della Commissione delle donne europee al tempo in cui Bettino Craxi era presidente del Consiglio dei ministri italiano (1983-1987). Nel maggio del 2004 è anche stata candidata al Parlamento europeo nelle liste di Alleanza Nazionale. Negli ultimi anni, invece, si era riavvicinata al grande schermo interpretando ruoli marginali in Strip Nude for Your Giallo (2005) e Il punto rosso (2006).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso