Fantozzi Funerali
5 Luglio Lug 2017 1037 05 luglio 2017

Paolo Villaggio, la camera ardente a Roma

Il figlio Pierfrancesco: «Mi ha sempre detto: la vera sfortuna sarebbe morire durante i mondiali, perché non mi si fila nessuno». L'omaggio di Franceschini, Casaleggio e Grillo. Il leader M5s: «Fantozzi? Votava Dc».

  • ...

«Tutto questo gli sarebbe piaciuto, ne sarebbe felicissimo. Mi ha sempre detto: la vera sfortuna sarebbe morire durante i mondiali, perché non mi si fila nessuno». L'ultima battuta Paolo Villaggio l'ha affidata a suo figlio Pierfrancesco. La salma dell'attore è stata trasportata in Campidoglio per la camera ardente e sono molte le persone in fila per rendergli omaggio. Le visite sono iniziate alle 10 e andranno avanti fino alla cerimonia laica, alla Casa del Cinema.

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha detto che tutti ricordano Villaggio per il personaggio di Fantozzi (guarda le scene cult), «ma in realtà è stato molte cose e si può definire veramente un grande intellettuale. Ci sono personaggi comici che ci fanno ridere e ci sono quelli che entrano nelle nostre vite individuali e collettive. Villaggio è entrato in modo ironico e intelligente nelle nostre vite e sta entrando anche nelle vite delle nuove generazioni. Questo segna la grandezza del personaggio». E ancora: «La maschera di Fantozzi è sempre attuale, basta rivedere un film e si capisce che è attualissima». Alla domanda su quale sia il suo film di Villaggio preferito, Franceschini ha risposto: «Il primo Fantozzi».

Alla camera ardente presenti anche Beppe Grillo e Davide Casaleggio, che sono entrati nella sala passando dall'interno del Campidoglio ed evitando così la folla di cronisti e cameramen. Villaggio, nei suoi ultimi anni di vita, aveva spesso difeso il Movimento 5 stelle, nei confronti del quale aveva una predilezione. «Ma era anche critico», ha precisato Grillo, «non è che fosse così un 5 stelle, era una personalità libera, a volte faceva commenti molto positivi, a volte faceva delle critiche». E a chi gli ha chiesto se Fantozzi avrebbe mai votato per il Movimento, ha risposto: «No, Fantozzi no. Fantozzi votava Dc, se c'era, oppure che so... Comunione e Liberazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso