Logo Ioleggoperche A2017
20 Ottobre Ott 2017 1727 20 ottobre 2017

#Ioleggoperché 2017, al via la campagna donazioni presso le librerie

Entra nel vivo l'iniziativa dell'Associazione editori: dal 21 al 29 ottobre chiunque può comprare un libro presso i 1.774 punti vendita convenzionati da destinare a 5.635 scuole italiane. Anche la serie A di calcio sostiene il progetto.

  • ...

Tutti possono regalare un libro, contribuendo così all'arricchimento delle biblioteche scolastiche d'Italia. È l'obiettivo di #Ioleggoperché, l'iniziativa dell’Associazione italiana editori, giunta alla terza edizione, pensata per promuovere l'amore per la lettura. Dal 21 al 29 ottobre il progetto entra nel vivo, con le donazioni da effettuare in una delle 1.774 librerie in tutta Italia che hanno aderito a #ioleggoperché. Donazioni che verranno poi ripartite tra le 5.635 scuole che si sono iscritte sul portale (www.ioleggoperché.it). A sostenere il progetto il Ministero dell’Università e dalla Ricerca (Miur), Il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, la Rai e diversi media nazionali, tra cui Lettera43.it e Pagina99.

DAL 21 AL 29 OTTOBRE CHIUNQUE PUO’ DONARE UN LIBRO. Dal 21 al 29 ottobre chiunque potrà recarsi presso le librerie che aderiscono all’iniziativa e acquistare uno o più libri da donare alle biblioteche scolastiche (la lista delle librerie aderenti e delle scuole può essere consultata sull’App scaricabile per iOS e Android di #ioleggoperché). Il donatore è libero di acquistare il libro che secondo lui non può mancare sugli scaffali delle scuole, scegliendo tra la lista proposta dagli istituti o secondo le sue preferenze. Ogni volume donato nell’ambito di #ioleggoperché 2017 sarà identificato con un apposito adesivo sul quale il donatore potrà lasciare la sua dedica. Chi compra il libro può decidere se destinarlo a una scuola specifica oppure affidarlo al libraio che - con l’aiuto dei messaggeri, i volontari del progetto - sceglie tra le scuole con cui è gemellato.

GLI EDITORI DONERANNO FINO A CENTO MILA LIBRI. Chiusa la fase di donazione, dal 30 ottobre si somma il contributo degli editori per un numero di libri equivalente alla donazione nazionale dei singoli cittadini (fino a un massimo di 100.000 copie), ripartito tra le scuole che ne hanno fatto richiesta attraverso il sito entro i termini previsti. Le biblioteche riceveranno i testi attraverso le librerie entro la fine dell’anno scolastico.

ANCHE LA SERIE A IN CAMPO PER #IOLEGGOPERCHÉ. Anche il campionato di serie A di calcio sostiene #ioleggoperché. Durante la decima giornata di campionato (24 e 25 ottobre), infatti, sui maxischermi sarà trasmesso un video promozionale, al centro del campo sarà esposto uno striscione e i capitani e gli arbitri faranno il loro ingresso con un libro che doneranno, dopo averlo autografato, ai bambini che li accompagneranno sul terreno di gioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso