Tarantino molla Weinstein e passa a Sony
17 Novembre Nov 2017 1735 17 novembre 2017

Caso Weinstein, Tarantino passa alla Sony

Addio alla Miramax. La decisione del regista dopo lo scandalo molestie. Ceduti i diritti globali di distribuzione del nono film dell'autore di Django Unchained, al momento senza titolo.

  • ...

Quentin Tarantino molla Harvey Weinstein e passa alla Sony. La notizia è stata pubblicata dal sito web Deadline Hollywood. Sony Pictures si è assicurata i diritti globali di distribuzione del nono film di Tarantino, al momento senza titolo. L'affare si conclude dopo le accuse all'ex boss della Miramax di molestie sessuali e stupri su decine e decine di donne (leggi anche: Harvey Weinstein fuori dalla clinica: la sua terapia in cinque punti).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso