Toto-Sanremo da Red Canzian a Barbarossa
24 Novembre Nov 2017 2106 24 novembre 2017

Sanremo 2018, chi sono i possibili cantanti in gara

Tra i papabili Luca Barbarossa e Marco Carta. Poi il ritorno delle Vibrazioni, Federico Zampaglione, Giovanni Caccamo e Annalisa. Mentre dai talent potrebbero arrivare Lele, Elodie e Ricky. Nella squadra dei conduttori crescono le quotazioni di Michelle Hunziker.

  • ...

Puntuale come il Natale, come le tasse, come il raffreddore ai primi freddi, arriva anche il toto-Sanremo. I possibili nomi degli artisti che andranno a comporre la lista dei 20 su cui è al lavoro il nuovo direttore artistico Claudio Baglioni.

NOMI SVELATI IL 15 DICEMBRE. In attesa di conoscerli il 15 dicembre, durante la diretta su Rai1 di Sarà Sanremo, che svelerà anche gli otto giovani che si sfideranno tra le Nuove Proposte, si fanno strada le prime suggestioni per il Festival numero 67 (dal 6 al 10 febbraio prossimi). Tra loro, alcuni ex vincitori come Luca Barbarossa (nel 1992 con Portami a ballare) e, sull'onda della recente vittoria a Tale e Quale Show, Marco Carta (nel 2009 con La forza mia). Anche Red Canzian vinse nel 1990 con i Pooh: stavolta potrebbe tentare da solo (dopo lo scioglimento della band a dicembre, i musicisti hanno continuato con le carriere soliste).

IL TRAVASO DAI TALENT. Sanremo 2018 potrebbe sancire, con un nuovo progetto musicale, la reunion annunciata a giugno delle Vibrazioni, capitanate da Francesco Sarcina. A 10 anni di distanza, nella città dei Fiori potrebbe tornare anche Federico Zampaglione. Tra chi è già di casa a Sanremo, sembrano poter avere una chance Giovanni Caccamo e Annalisa, che collezionerebbe così la terza partecipazione di fila. Sia Carta che Annalisa hanno iniziato a muovere i loro primi passi musicali nella scuola di Amici di Maria De Filippi, e come ormai succede da qualche anno i talent potrebbero fornire alla manifestazione un buon numero di artisti. Da Lele, che nel 2016 vinse tra i Giovani, ad Elodie, passando per Ricky, il giovane cantante che ha primeggiato in classifica negli ultimi mesi con il suo disco d'esordio.

MORGAN CANDIDA SE STESSO. Già dall'anno scorso erano stati invocati i TheGiornalisti, come anche gli idoli delle ragazzine Benji & Fede e The Kolors, chissà che il 2018 non sia l'edizione giusta per vederli in gara. Chiara e Arisa sembrano invece fuori dalla mischia. Mentre è poco più di un'ipotesi quella di un duetto tra Ermal Meta e Fabrizio Moro, entrambi protagonisti l'anno scorso. Non mancano anche le candidature spontanee di chi a Sanremo tornerebbe volentieri. Come Morgan, che ha rivelato di avere già la canzone pronta, o Giuliano Palma, incentivato dalla non eliminazione e «in attesa del 15 dicembre». C'è anche Zibba, che nel 2014 vinse il Premio della Critica tra i Giovani, e quel palco lo ha frequentato più di una volta anche come autore. E Roy Paci, che sarebbe pronto per la prima volta a tirare fuori dal cassetto una delle sue composizioni, attratto dalla novità Baglioni.

JOVANOTTI OSPITE? Anche Enrico Papi, nella sua nuova veste di cantante, è affascinato dall'Ariston. Chi invece ha fatto sapere che non ci sarà è Francesco Gabbani, autore di una doppietta unica: vittoria tra i giovani nel 2016, vittoria tra i Big nel 2017. «Magari come ospite», ma di certo non in gara. Si lavora anche sul fronte degli ospiti e della squadra che affiancherà Baglioni sul palco. Tra i primi, in molti sperano in un ritorno di Jovanotti, per lanciare il tour nei palasport al via subito dopo il Festival.

IPOTESI HUNZIKER ALLA CONDUZIONE. Con Baglioni al comando, magari potrebbe accettare di far capolino l'altro capitano coraggioso Gianni Morandi. Il trio Pezzali-Renga-Nek potrebbe sfruttare la pausa dai live in quella settimana per un passaggio al Festival. Nella squadra dei tre-quattro conduttori, si fa sempre più insistente la voce che vorrebbe in prima linea Michelle Hunziker, che ha già dato la sua disponibilità. Accanto a lei altre donne e, secondo quanto anticipato dal direttore di Rai1 Angelo Teodoli, «un Banderas italiano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso