Alessandro Leogrande
27 Novembre Nov 2017 1150 27 novembre 2017

Morto lo scrittore e giornalista Alessandro Leogrande

È stato vicedirettore de Lo Straniero e collaboratore di Pagina99. Era conosciuto per libri e articoli sul caporalato e il lavoro dei migranti.

  • ...

È morto nella sua casa di Roma Alessandro Leogrande, scrittore, giornalista e filosofo, nato a Taranto 40 anni fa. La notizia è stata data da suo padre su Facebook. Alla sua città aveva dedicato i primi anni di militanza e impegno, politico e intellettuale. Una costante che lo ha accompagnato nei suoi anni di lavoro, nel quale ha prodotto inchieste sulla criminalità organizzata, sul caporalato in Puglia, sull'acciaieria Ilva.

VICEDIRETTORE DE LO STRANIERO. È stato vicedirettore de Lo Straniero, rivista diretta da Goffredo Fofi. Ha iniziato la sua attività giornalistica a Primavera Radio-Radio Popolare Salento. Scriveva per il Corriere del Mezzogiorno e collaborava con Radio Tre. Ma le sue collaborazioni sono state innumerevoli, dall'Internazionale a Pagina99, dal Riformista alla rivista Minima&Moralia, con una produzione continua di scritti e lavori giornalistici che hanno affrontato varie tematiche, oltrepassando i confini nazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso