Oltre 50 mln visitatori musei, è record
6 Gennaio Gen 2018 1041 06 gennaio 2018

Musei, i dati del Mibact sulle visite nel 2017

Superata la soglia dei 50 milioni di visitatori e incassi che sfiorano i 200 milioni di euro, con un incremento sul 2016 di circa cinque milioni di persone.

  • ...

Il 2017 è stato un anno da record per i musei italiani. Almeno secondo i dati appena pubblicati dall'Ufficio statistica del Mibact, il ministero guidato da Dario Franceschini. Nell'anno appena finito è stata infatti «superata la soglia dei 50 milioni di visitatori e incassi che sfiorano i 200 milioni di euro, con un incremento sul 2016 di circa cinque milioni di visitatori e 20 milioni di euro».

I cinque luoghi della cultura più visitati? Eccoli: Colosseo (oltre 7 milioni di persone), Pompei (3,4 milioni), Uffizi (2,2 milioni), Accademia di Firenze (1,6 milioni), Castel Sant'Angelo (1,1 milioni). Il bilancio della riforma dei musei varata nel 2015, che ha aperto all'arrivo di direttori selezionati con bandi internazionali, secondo Franceschini «è davvero eccezionale». I visitatori sono aumentati in quattro anni di circa 12 milioni (+31%) e gli incassi di circa 70 milioni di euro (+53%).

CAMPANIA AL SECONDO POSTO. «Risorse preziose che contribuiscono alla tutela del nostro patrimonio e che tornano regolarmente nelle casse dei musei attraverso un sistema che premia le migliori gestioni e garantisce le piccole realtà con un fondo di perequazione nazionale», ha precisato il ministro, evidenziando come la Campania «sia ormai stabile al secondo posto della classifica delle regioni più virtuose».

AL TOP IL PATRIMONIO ARCHEOLOGICO. Nel 2017 tutti i musei hanno registrato significativi tassi di crescita, ma il patrimonio archeologico è stato il più visitato: circa un terzo dei visitatori si sono concentrati tra Pompei, Paestum, Colosseo, Fori, Ostia Antica, Ercolano, l'Appia antica e i grandi musei nazionali come Napoli, Taranto, Venezia e Reggio Calabria e il Museo nazionale romano.

I NUMERI DELLE SINGOLE REGIONI. Sul podio delle regioni con il maggior numero di visitatori il Lazio (23.047.225), la Campania (8.782.715), la Toscana (7.042.018); i tassi di crescita dei visitatori più elevati sono stati registrati in Liguria (+26%), Puglia (+19,5%) e Friuli Venezia Giulia (15,4%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso