Trio Sanremo

Sanremo 2018

Ermal Meta Fabrizio Moro
7 Febbraio Feb 2018 0856 07 febbraio 2018

Sanremo 2018, la canzone di Meta e Moro diventa un caso

Il brano Non mi avete fatto niente nella bufera a per la somiglianza con un testo presentato nella sezione Giovani del 2016 da da Ambra Calvani e Gabriele De Pascali. Ma la squalifica è scongiurata.

  • ...

Al termine della prima serata (leggi le pagelle) il Festival di Sanremo è già alle prese col suo primo caso. A finire nell'occhio del ciclone è stata la canzone presentata sul palco dell'Ariston da Ermal Meta e Fabrizio Moro, Non mi avete fatto niente. Pezzo che, secondo alcuni, non sarebbe un inedito.

LO STESSO COAUTORE. Durante il Dopofestival è stato fatto ascoltare il brano Silenzio, interpretato da Ambra Calvani e Gabriele De Pascali alle selezioni di Sanremo Giovani per l’edizione 2016. L’autore è Andrea Febo, che della canzone Non mi avete fatto niente di Meta-Moro è coautore: la somiglianza tra i due brani notevole, anche per quel che riguarda il testo.

PAGINA IRRAGGIUNGIBILE SUL SITO RAI. La versione del 2016 era disponibile sul sito della Rai, ma nel frattempo la pagina è diventata irraggiungibile. Scongiurata, tuttavia, la squalifica di cui si era vociferato per tutto il mattino. «Non si tratta di un plagio», ha detto il vicedirettore di RaiUno, Claudio Fasulo, «l'autore è lo stesso e il regolamento prevede la possibilità di campionare o usare stralci di altri autori, per un totale non superiore al 30%. Quindi la canzone ha i requisiti di un brano nuovo a tutti gli effetti». Quanto alla 'scomparsa' dal sito della Rai del link del brano Silenzio, cantato da Ambra Calvani e Gabriele De Pascali, «è nella facoltà dei legali dell'autore chiedere di rimuovere dalla piattaforma web il link legato al brano. Ne è stata chiesta la cancellazione e lo abbiamo tolto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso