Nuovo ciak Gomorra, 'Ciro' fa regista
4 Aprile Apr 2018 1727 04 aprile 2018

Gomorra, nella quarta stagione Ciro Di Marzio diventa regista

Dopo tre stagioni da attore Marco D'Amore passa dietro alla telecamera. Sky prevede 12 altri episodi. Tra i nuovi set anche Bologna e Londra. 

  • ...

Un abbraccio, un colpo di pistola e poi a fondo, nel mare della sua Napoli. Così, nell'ultima puntata della terza stagione, gli spettatori di Gomorra hanno lasciato Ciro Di Marzio, detto «l'immortale», uno dei protagonisti della serie tratta dal romanzo di Roberto Saviano. Se il personaggio di Ciro è sceso dal palcoscenico della fiction, il suo interprete avrà ancora un ruolo nell'epopea sui criminali napoletani che si muovono tra i vicoli di Secondigliano e gli appartamenti del centro storico.

UNA NUOVA VITA, DA REGISTA. D'Amore si sposterà dietro la telecamera. L'attore che ha dato il volto a Ciro sarà uno dei quattro registi della nuova stagione di Gomorra. Accanto a lui dietro la macchina da presa sono stati confermati Claudio Cupellini e Francesca Comencini, a cui è affidata anche la direzione artistica della quarta stagione. D'Amore, 37 anni a giugno, si era già messo in gioco come regista a teatro. Nel 2016, infatti, aveva diretto e interpretato American Buffalo.

ANCHE LE CAMERE D'ALBERGO DIVENTANO ORO. Il personaggio di Ciro è uno di quelli che più sono entrati nell'immaginario del pubblico. Nella sua scalata «l'immortale» ha attraversato diverse metafomorfosi. Soldato semplice nella guerra tra clan, giovane leader, rivoluzionario, traditore, guerriero in prima linea e manovratore nell'ombra. Proprio quest'ultima maschera è stata quella che D'Amore ha indossato nell'ultima stagione. Per molte puntate di Gomorra 3 è rimasto confinato in una stanza nell'hotel Mignon, un modesto due stelle vicino alla Stazione Centrale di Napoli. Dopo la messa in onda della serie, l'albergo è stato sommerso dalle richieste dei fan che volevano trascorre una notte nella stessa stanza che aveva offerto rifugio a Ciro Di Marzio.

Le riprese per la quarta stagione di Gomorra cominceranno a metà aprile. Sono previsti 12 episodi e alcune scene verranno girate in nuovi set: Londra Bologna. Dopo Honduras, Bulgaria e Spagna si allargano ancora i confini di questa serie che conta su una produzione targata Sky Atlantic, Cattleya e Fandango in collaborazione con Beta Film. Un set internazionale per un pubblico internazionale. Gomorra è stata venduta in oltre 190 territori ed è arrivata terza nella classifica delle migliori serie del 2016 stilata da New York Times.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso