Economia
18 Giugno Giu 2013 1023 18 giugno 2013

Auto, mercato ai minimi dal 1993

  • ...

Prosegue la riduzione del mercato dell'auto in Europa. A maggio 2013, secondo i dati dell'associazione dei produttori Acea, il comparto ha raggiunto i minimi da vent'anni, ossia dal 1993. E il gruppo Fiat ha fatto anche peggio del mercato, con un ribasso a doppia cifra, non lontano però dal trend segnato nei primi cinque mesi. Le immatricolazioni nell'area Ue27 + Efta si sono attestate a 1,083 milioni di veicoli a maggio, in calo del 5,9% su anno, mentre il Lingotto ha fatto segnare un più pesante -11%. TRA GENNAIO E MAGGIO UN CALO COMPLESSIVO DEL 6,8%. Nei primi cinque mesi 2013 il ribasso è stato del 6,8% a 5,261 milioni. Il gruppo Fiat, come detto ha registrato un calo dell'11% a 73.758 veicoli, la sua quota di mercato con la quota di mercato di Torino che scende al 6,8% dal 7,2% dello stesso periodo del 2012, ma sale rispetto al 6% di aprile 2013. Torino, nei primi cinque mesi del 2013, ha venduto il 9,6% in meno. Nei primi cinque mesi dell'anno il gruppo italiano ha segnato un calo del 9,6% a 340.035, per una quota di mercato del 6,5% dal 6,7% del 2012.  Segni negativi per i principali tre mercati, che rappresentano circa la metà dei volumi nell'area, con la Germania a -9,9%, l'Italia a -8% e la Francia a -10,4%. Il Regno Unito registra invece un aumento dell'11%.  I marchi di lusso, che solo da pochi mesi hanno cominciato a mostrare segni negativi, vedono un recupero di Mercedes, che a maggio sale del 2,6%. Audi -3,9%, Bmw -7,3%. CROLLANO I  MARCHI ALFA E LANCIA: -20%. Il marchio Fiat segna un ribasso del 6%, in linea con quello del mercato, mentre Lancia e Alfa Romeo, calano di oltre il 20%.  Il gruppo soffre «della mancanza di componenti Selmat, che continuano ad arrivare in misura insufficiente», dice una nota Fiat. «Numerosissimi veicoli sono tuttora fermi sui piazzali, in attesa di completamento». Grazie a Panda e a 500, il marchio ha ottenuto «significativi risultati in Francia (+12,3%), nel Regno Unito (+9,5%) e in Spagna (+9,6%)».  Freemont si conferma per il «23mo mese consecutivo il Suv più venduto della sua categoria in Italia e tra le top ten del suo segmento in Europa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso