Economia 2 Luglio Lug 2014 1811 02 luglio 2014

Piazza Affari chiude in rialzo: +0,58%

Banche in salita, Unicredit e Intesa su dello 0,4%. Scivolone Telecom -2%.

  • ...

Piazza Affari Piazza Affari chiude positiva, sotto i masssimi, in un mercato che non intende stornare, sulla scia di Wall Street, che è in lieve rialzo dopo i massimi toccati ieri.  Manca volatilità e sono pochi gli spunti sui singoli titoli.  L'indice FTSE Mib chiude in rialzo dello 0,53%, il FTSE All Share dello 0,58%.  Volumi a 2,3 miliardi di euro circa.  In Europa il benchmark FTSEurofirst 300 avanza dello 0,23%. DEBUTTO POSITIVO PER FINECO. Positivo il debutto in borsa di Fineco, la banca multicanale controllata da UniCredit : il titolo chiude non lontano dai livelli dell'apertura con un balzo dell'8% sul prezzo di colllocamento, dopo una seduta volatile. Banche in rialzo con le big Unicredit e Intesa che salgono dello 0,4% circa. Fiat chiude positiva ma sotto i massimi dopo il rally di ieri sostenuto dalle dichiarazioni dell'amministratore delegato Sergio Marchionne, che ha parlato di assemblea per la fusione in Fca ad agosto, fugando i dubbi sui tempi della quotazione a Wall Street. IN CRESCITA MEDIASET. I dati sulle immatricolazioni di auto di giugno sono stati positivi negli Stati Uniti, ma deboli in Italia. Mediaset sale dopo che il vicepresidente, Pier Silvio Berlusconi, ha confermato che la società è in contatto con la tv del Qatar Al Jazeera e altri operatori per eventuali partnership sulla pay tv Premium in Italia. SCVOLONE PER TELECOM -2%. Telecom Italia in ribasso di quasi il 2%. Le dichiarazioni del presidente, Giuseppe Recchi, oggi a un quotidiano, secondo cui la società è già una public company dove Telefonica non influenza il management, "hanno impatto neutrale", secondo Akros. Il titolo prosegue la correzione dai massimi segnati a metà giugno, in attesa di cambiamenti legati al dissolvimento della holding di controllo Telco.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso