Economia 3 Luglio Lug 2014 1747 03 luglio 2014

Piazza Affari maglia rosa in Ue

L'indice Ftse Mib chiude a +0,7%. Esordio piatto per Fincantieri (+0,06%).

  • ...

Dopo che l'annuncio della Bce di  mantenere invariati i tassi e la conferma di avere intenzione di attuare politiche monetarie non convenzionali in caso di prolungata bassa inflazione, le Borse del vecchio continente hanno avuto una giornata positiva. L'indice d'area guadagna quasi mezzo punto così come Londra e Francoforte. Piatta, invece, Madrid. A Piazza Affari l'indice Ftse Mib chiude la giornata del 3 luglio registrando un +0,9% (a 21.884 punti) è in maglia rosa davanti a Londra, Parigi e Francoforte. In rialzo Saipem e Banca Mps. Esordio piatto per Fincantieri (+0,06%) a 0,7805 euro (0,78 il prezzo di Ipo) che il 3 luglio ha debuttato a Piazza Affari sul listino principale. Ancora in rialzo Fineco con un +8,1% rispetto al prezzo dell'Ipo. Su anche Fiat. Balzo di Mediaset (dopo che Mediobanca ha alzato la raccomandazione a "neutral". Finmeccanica, invece, si è mossa solo dopo che l'a.d. Mauro Moretti ha annunciato la presentazione di un nuovo piano industriale entro fine anno. EURO IN CALO, SPREAD A 163 PUNTI L'euro cala dopo i dati sul lavoro e scivola da 1,365 a 1,36. Mentre gli spread di Italia e Spagna restano stabili. Il decennale italiano paga un rendimento del 2,94% con un differenziale sul Bund di 163 punti, come in apertura, mentre quello spagnolo fa segnare un leggero rialzo al 2,75%, con uno spread sul Bund di 145 punti. RECORD A WALL STREET Dall'altra parte dell'oceano Mentre Wall Street viaggia in rialzo con il Dow Jones che ha toccato un nuovo record oltre quota 17 mila punti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso