Economia 9 Luglio Lug 2014 1244 09 luglio 2014

Sea, indagine Ue su Airport Handling

  • ...

La Commissione europea ha aperto un'indagine per esaminare se l'iniezione di capitale di 25 milioni di euro da parte della Sea Spa, l'operatore pubblico che gestisce gli aeroporti di Milano, alla controllata Airport Handling, sia in linea con le norme sugli aiuti di Stato. La Commissione esaminerà se questa iniezione di capitale aggira la sua decisione del 2012 che richiedeva di rimborsare gli aiuti di Stato illegali che Sea SpA aveva dato alla sua Sea Handling. Stando alle autorità italiane, non c'è continuità economica tra Sea Handling, chiusa a giugno 2014, ed Airport Handling, che ah avviato la sua attività il 1 luglio 2014. Ma la Commissione teme che lo scopo e il risultato della creazione di una nuova società sia quello di evitare di ripagare gli aiuti di Stato incompatibili, dal momento che l'ampiezza delle attività trasferite, il prezzo degli asset, l'identità degli azionisti e la tempistica e la logica economica dell'operazione sembrano indicare che Airport Handling è di fatto successore di Sea Handling.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso