Borsa 121102182214
MERCATI 11 Luglio Lug 2014 0932 11 luglio 2014

Borsa, Piazza Affari e spread live dell'11 luglio 2014

Milano in recupero. Il Tesoro vende 7,5 mld Bot: tasso record minimo.

  • ...

Un operatore di Borsa.

Seduta di recupero quella di venerdì 11 luglio in Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a +0,61% a 20.614 punti mentre gli altri listini girano in calo.
Gli acquisti principali sono su Bpm (+2,44%), Autogrill (+2,81%), Finmeccanica (+2,76%) e UnipolSai (+2,54%). In netto rialzo il titolo Indesit dopo l'accordo con Whirlpool.
Il Tesoro ha venduto tutti i 7,5 miliardi di Btp offerti in asta, con il tasso sul tre anni che segna il nuovo minimo record di 0,84%.
SPREAD IN DISCESA. Lo spread tra i Btp e il Bund tedesco dopo i primi scambi viaggia intorno a 169 punti. Il differenziale tra il titolo della Germania e i Bonos si attesta invece a 158,3 punti dopo aver iniziato la seduta a 163,4 punti. Il tasso i bond spagnoli è del 2,79%.
TOKYO NEGATIVA. Le turbolenze sui timori della stabilità finanziaria dell'istituto portoghese Banco Espirito Santo e le perdite di Wall Street hanno pesato sulla Borsa di Tokyo, che ha terminato gli scambi a -0,34%.

17.36 - MILANO CHIUDE A +0,61%. Piazza Affari chiude in rialzo. Il Ftse Mib segna un +0,61% a 20.614 punti

16.25 - ATENE CHIUDE IN RIALZO. La Borsa di Atene ha chiuso in leggero rialzo, registrando un +0,30%, con l'Indice Generale a 1.154,89 punti.

16.10 - MILANO RESISTE (+0,3%). Le Borse europee girano in calo con Wall Street debole. L'indice d'area Stoxx 600 si porta sotto la parità. Negative Londra, Francoforte e Madrid. Piatta Parigi mentre Milano oscilla, ma tiene a +0,32% (20.555 punti). Lo spread tra Btp e Bund si porta a 169 punti. A Piazza Affari resta maglia nera Mediaset (-1,61%) mentre gli acquisti continuano a valorizzare Unipolsai (+2,54%) e Bpm (+2,44%). A livello continentale deboli banche, materie prime.

15.41 - WALL STREET CONTRASTATA. Apertura contrastata per Wall Street, col Dow Jones che perde lo 0,12% e il Nasdaq che guadagna lo 0,10%. In leggero calo l'indice S&P500 che cede lo 0,08%.

13.28 - EUROPA RALLENTA, MILANO IN EVIDENZA. Le Borse europee rallentano a metà seduta con lo Stoxx 600 che ha guadagnato un quarto di punto. Il recupero di Lisbona, dopo i timori del 10 luglio su un'insolvenza del Banco Espirito Santo, sembra impattare in parte sui listini. Francoforte e Parigi si muovono poco sopra la parità. Milano resta, invece, in luce con il Ftse Mib che sale dell'1,14% a 20.724 punti. Bpm guadagna il 2,94%, UnipolSai il 3,5%. Mentre è debole Mediaset (-0,95%). Bene Indesit (+2,94%) dopo l'accordo con Whirlpool

12.10 - SPREAD STABILE DOPO L'ASTA DEI BOT. Resta stabile appena sopra i 170 punti lo spread dopo l'asta dei Btp a 3, 7 e 15 anni. Il differenziale con il Bund tedesco si posiziona a 170,4 punti con un rendimento al 2,9%.

11.45 - MILANO PROSEGUE IL RECUPERO: +1,18%. La Borsa di Milano prosegue nel rimbalzo partito in avvio e l'Ftse Mib guadagna ora l'1,18%. Gli acquisti principali sono su Bpm (+3,87%), Autogrill (+2,81%), Finmeccanica (+2,76%) e UnipolSai (+2,72%). Mentre tra le banche più colpite il 10 luglio dalle vendite, recupera con decisione anche Mps (+2,29%).

11.42 - TESORO, VENDUTI TUTTI I 7,5 DI BOND A TRE ANNI, TASSO RECORD. Il Tesoro ha venduto tutti i 7,5 miliardi di Btp offerti in asta, con il tasso sul tre anni che segna il nuovo minimo record di 0,84%. La domanda degli investitori sul Btp a tre anni, venduto per 3 miliardi, ha raggiunto 1,49 volte l'offerta. Collocati anche 2,5 miliardi di Btp a sette anni con scadenza a dicembre 2021 con un rendimento del 2,17%, salito di 5 centesimi rispetto al 2,12% dell'asta precedente, con un rapporto tra domanda e offerta a 1,35. Il Tesoro ha infine collocato il Btp a 15 anni, scadenza marzo 2030 con un rapporto bid-to-cover a 1,42 e un rendimento del 3,44%.

9.41 - PARIGI APRE IN RIALZO DELLO 0,20%. La Borsa di Parigi apre in progresso dello 0,20% con l'indice Cac40 a 4.309,65 punti.

9.36 - AVVIO POSITIVO PER LONDRA: +0,24%. La Borsa di Londra apre in rialzo dello 0,24% con l'indice Ftse-100 a 6.688,43 punti. (ANSA).

9.38 - FRANCOFORTE AL VIA IN LIVE RIALZO: +0,13%. La Borsa di Francoforte apre la seduta in lieve rialzo con l'indice Dax a 9.672,17 punti (+0,13%).

Correlati

Potresti esserti perso