Borsa 120704194924
MERCATI 14 Luglio Lug 2014 0900 14 luglio 2014

Borsa, Piazza Affari e spread live del 14 luglio 2014

Rendimento del Btp al 2,87%. Tokyo chiude positiva: +0,88%.

  • ...

Un operatore di Borsa.

Seduta positiva per Piazza Affari il 14 luglio. Il Ftse Mib ha guadagnato in avvio lo 0,58% a 20.735 punti, poi ha girato in calo portandosi in coda ai listini europei, quindi nel pomeriggio è risalito a quota +0,4%.
SPREAD STABILE. Spread tra il Btp e il Bund tedesco a 10 anni stabile a 167 punti con un rendimento al 2,87%.
TOKYO POSITIVA. Le borse asiatiche hanno ripreso quota dopo i cali della scorsa settimana.
Tokyo è avanzata dello 0,88% mentre la Banca del Giappone ha dato il via a una due giorni di revisione della politica monetaria.

18.07 - SPREAD FINALE A 167. Lo spread tra il Btp e il Bund tedesco ha chiuso a 167 punti base, col tasso sul decennale al 2,87%. Il differenziale della Spagna ha segnato 156 punti base col rendimento al 2,76%.

17.38 - MILANO CHIUDE A +0,40%. Seduta positiva per la Borsa di Milano: l'indice Ftse Mib ha chiuso in aumento dello 0,40% a 20.697 punti.

15.52 - MILANO RISALE A +0,4%. Dopo la raffica di dati macroeconomici della giornata (tra i quali l'indice manifatturiero dello Stato di New York e le vendite al dettaglio) e l'avvio di Wall street, Piazza Affari è tornata in terreno marginalmente positivo, con l'indice Ftse Mib che guadagna lo 0,4%. Deboli sempre Saipem e Snam (-2%), mentre il settore del credito si muove in due direzioni: il Banco popolare cede il 2,2% e Ubi l'1,6%, Unicredit guadagna il 2,7% e Bper il 2,1%. Forte Fiat (+2%).

11.35 - MILANO GIRA IN CALO. Piazza Affari passa in calo (-0,28%) con le banche e si porta in coda ai listini europei dopo il dato negativo sulla produzione industriale nella Ue. Il Banco Popolare cede il 2,96% dopo uno stop, Ubi il 2,97% e Mps il 2,01%. Sempre bene Finmeccanica (+1,04%) promossa da Kepler Chevereux con Ansaldo Sts (+2,16%). In luce anche Fiat (+1,01%), grazie alla valutazione di Fidentiis, e Generali (+0,71%) per la vendita di Bsi.

10.52 - BENE L'EUROPA IN ATTESA DI DRAGHI. Rialzo compatto per le borse europee in linea con i futures di Wall Street positivi. I listini guardano al discorso del presidente della Bce Mario Draghi al Parlamento europeo e attendono in settimana la testimonianza del numero uno della Fed Janet Yellen al congresso Usa. Francoforte è la migliore (+0,87%): la Germania Campione del mondo spinge titoli del 'made in Germany' come Adidas (+2,4%) sponsor sia della nazionale tedesca sia dell'Argentina.

9.24 - MILANO SALE A +0,79%. Piazza Affari comincia la settimana con gli indici in recupero (Ftse Mib +0,79%) in linea col resto d'Europa in attesa del discorso di Mario Draghi al Parlamento europeo. In controtendenza Pirelli (-1,11%), Snam (-1,09%), messa sotto tutela giudiziaria dal Tribunale di Palermo, e Saipem (-0,74%) sulle ipotesi di stampa su una 'exit strategy' di Eni (+0,57%). Forti Finmeccanica (+2,57%) e le banche. Tra i piccoli ancora bene Indesit (+0,37% a 10,8 euro) in vista dell'opa di Whirlpool.

9.05 - MILANO APRE IN RIALZO. Piazza Affari apre in rialzo. Il Ftse Mib guadagna lo 0,58% a 20.735 punti.

Correlati

Potresti esserti perso