Yellen 140227175936
ECONOMIA 15 Luglio Lug 2014 1510 15 luglio 2014

Usa, Fed: «Ok a politica monetaria accomodante»

Il presidente Yellen: «La ripresa non è ancora completa».

  • ...

Janet Yellen della Fed.

Tassi di interesse bassi perché l'economia Usa non si è ancora del tutto ripresa.
Sono questi i punti fondamentali dell'audizione al Senato americano del presidente della Fed Janet Yellen.
«OK A POLITICA MONETARIA ACCOMODANTE». Il massimo dirigente della Federal Reserve ha spiegato in aula che «una politica monetaria molto accomodante resta appropriata».
«I tassi di interesse resteranno bassi per un periodo considerevole dopo la fine del piano di acquisto titoli, che dovrebbe terminare dopo la riunione della Fed di ottobre», ha spiegato Yellen.
«MERCATO DEL LAVORO DEBOLE». Il presidente della Fed ha ricordato come «gli americani senza lavoro sono ancora molti: sul mercato del lavoro restano significative debolezze».
Inoltre «l'economia americana è in ripresa ma la ripresa non è ancora completa e l'andamento dell'economia va monitorato da vicino», ha sottolineato Yellen.
NESSUNA FORMULA PER AUMENTO DEI TASSI. «Nessuna decisione precisa è stata presa sulla exit strategy della Fed: un aumento dei tassi di interesse dipende dall'economia, potrebbe arrivare prima del previsto se il mercato del lavoro continua a migliorare ma non c'e' una formula o una risposta matematica per dire quando avverra», ha affermatoYellen, sottolineando che la Fed prevede un aumento dei tassi nel 2015 se i progressi continueranno.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso