Industria25 130531220455
DATI 16 Luglio Lug 2014 1041 16 luglio 2014

Istat, cresce l'export: +2,2% a maggio

In aumento anche le importazioni.

  • ...

Un operaio in fabbrica.

Forte crescita, a maggio, delle esportazioni italiane, che sono aumentate del 2,2% rispetto al mese precedente, trainate dalle vendite verso i mercati extra Ue (+5,4%) e dai beni strumentali (+5,7%). Lo ha rilevato l'Istat che ha segnalato l'export in aumento anche sull'anno dello 0,2%.
BENE LE IMPORTAZIONI. Il saldo commerciale è positivo per 3,7 miliardi, in leggera flessione rispetto ai 3,9 miliardi di maggio 2013. Tornano a crescere anche le importazioni del 3,2% sul mese e dello 0,9% sull'anno con un forte aumento, in particolare degli acquisti di autoveicoli (+19,8% sull'anno) e di petrolio greggio (+10,8%). I mercati più dinamici all'export sono Belgio (+16,9%), le economie emergenti del continente asiatico (Eda, +12,8%), la Cina (+8,9%), gli Stati Uniti (+7,7%) e la Germania (+5,5%).
CRESCITA DI AUTO E ABBIGLIAMENTO. Sono in forte espansione a maggio le esportazioni di autoveicoli (+5,6% sull'anno precedente) e di articoli di abbigliamento (+5,1%). Il primo posto per incremento delle vendite all'estero spetta agli articoli sportivi, i giochi e i preziosi (+7,5%). Risulta, al contrario, in notevole riduzione l'export di prodotti petroliferi raffinati (-18,2%) e di prodotti dell'agricoltura, della silvicoltura e della pesca (-9,2).

Correlati

Potresti esserti perso