Economia 17 Luglio Lug 2014 1518 17 luglio 2014

Microsoft taglia 18.000 posti di lavoro

  • ...

Triplicano gli esuberi di Microsoft che da una prima stima aveva calcolato 6000 esuberi. Tanto era stato valutato il costo della fusione tra l’azienda americana di software con Nokia. Microsoft aveva promesso di dare la cifra definitiva entro il 20 luglio ha anticipato l'amaro verdetto con una nota. La riduzione rappresenta il 14% della forza lavoro e sarà realizzata entro un anno. Si tratta della maggiore ondata di tagli della storia di Microsoft.

Correlati

Potresti esserti perso