Economia 22 Luglio Lug 2014 0945 22 luglio 2014

Giappone, riviste le stime sul Pil 2014

  • ...

Shinzo Abe
Il governo giapponese ha tagliato le sue previsioni sulla crescita economica reale per l'anno fiscale 2014, portandole da +1,4% a +1,2%, a seguito dei timori che il rialzo dell'Iva dal 5% all'8%, il primo in 17 anni e operativo da aprile, possa continuare a pesare sulla domanda interna. L'Ufficio di gabinetto, tuttavia, ha detto che il prodotto interno lordo nominale è destinato a crescere del 3,3% nell' esercizio in corso, invariato sulla stima fatta a dicembre, con la Bank of Japan (BoJ) impegnata nel sostenere un maxi allentamento monetario per rilanciare la ripresa e abbattere la quasi ventennale deflazione. Se realizzate le proiezioni, il Pil reale troverebbe la crescita più ampia degli ultimi 17 anni, suggerendo che la terza economia del pianeta è sempre più vicina alla uscita della lunga fase di deflazione.

Correlati

Potresti esserti perso