Matteo Renzi 140526161808
CRESCITA 22 Luglio Lug 2014 1118 22 luglio 2014

Sviluppo, Renzi: «24 contratti e 25 mila posti di lavoro»

Il premier: «Investiti 1,4 miliardi di euro».

  • ...

Matteo Renzi.

Nuovi accordi e maggiore occupazione. La notizia è stata data dal premier Matteo Renzi a Palazzo Chigi il 22 luglio: «Questa mattina firmiamo 24 contratti di sviluppo, per 1,4 miliardi di euro di investimenti e 25 mila posti di lavoro tra creati o salvaguardati, l'80% al Sud. Il governo prova a dare un messaggio concreto di investimento sul Paese a partire dalla politica industriale».
«700 MLN DI FONDI PUBBLICI». I contratti, ha aggiunto Renzi, hanno un valore di circa 1,4 miliardi, «di cui 700 milioni di investimento pubblico». Inoltre, ha aggiunto, il 44% si riferisce a controllate da gruppi esteri, spiegando che si tratta di «un elemento molto significativo di apertura».
A questo proposito, ha ricordato di aver visto «qualche giorno fa commentatori lamentarsi perché un'importante azienda è stata acquisita da un grande gruppo internazionale, che peraltro è qui: sono gli stessi che lamentavano la scarsità di investimenti stranieri in Italia».
«ITALIA SARÀ FARO, NON FANALINO DI CODA». Per Renzi, «questo è il momento in cui il governo prova a dare un messaggio concreto di investimento sul futuro del Paese, con la serenità, la determinazione e il coraggio di chi sa che non ci possiamo fermare. Alla fine dei mille giorni l'Italia sarà nelle condizioni di guidare la politica industriale dell'Europa e non essere fanalino di coda».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso