Economia 24 Luglio Lug 2014 0923 24 luglio 2014

Cdp, trattativa per Cdp Reti a State Grid

  • ...

Cassa depositi e prestiti Cassa depositi e prestiti e State Grid International Development (SGID), società interamente controllata da State Grid Corporation of China, «sono in fase avanzata di trattativa per la cessione da parte di Cdp di una partecipazione del 35% di Cdp Reti a SGID''. Lo scrive Cdp in una nota dopo l'annuncio del ministro Pier Carlo Padoan a Pechino. Cdp dice di aver ammesso SGID alla fase finale della procedura d'asta "e le parti sono fiduciose che l'accordo finale possa essere raggiunto entro un breve lasso di tempo». Cdp Reti, ricorda la società partecipata dal Tesoro, è una società interamente di proprietà di Cdp che detiene una quota del 30% in Snam, il gruppo italiano integrato che presidia le attività regolate del settore del gas. Prima del potenziale closing della trattativa con il gruppo cinese, viene spiegato nella nota, Cdp trasferirà a Cdp Reti anche la quota detenuta direttamente in Terna, operatore italiano leader nelle reti di trasmissione dell'energia, pari al 29,85% del capitale. ACCORDO TRA CDP E CINA DEVELOPMENT BANK. Sull'onda di una collaborazione italo cinese la Cassa depositi e prestiti e la sua omologa cinese, la Cina Development Bank hanno firmato un Memorandum of Understanding finalizzato ad una collaborazione per investimenti in Italia. E' quanto emerge da un tweet del presidente della Cassa Franco Bassanini. «Con il ministro Pier Carlo Padoan in Cina - scrive - Firmato accordo quadro tra CDP e CDB per investimenti in Italia, risorse per crescita e occupazione». Il memorandum d'intesa, spiega Cdp in una nota, è finalizzato a garantire una maggiore cooperazione fra i due istituti, attraverso l'istituzione di partnership e l'individuazione di aree potenziali di collaborazione. In particolare le parti si impegnano a valutare la possibilità di favorire la cooperazione reciproca nei seguenti ambiti di attività: infrastrutture, export finance; equity; mercato dei capitali. Il documento è stato sottoscritto dall'Amministratore delegato di CDP, Giovanni Gorno Tempini, e dall'Executive Vice President di CDB, Zhao Xiaoyu. La firma è avvenuta alla presenza del Ministro italiano dell'economia, Pier Carlo Padoan, nell'ambito della missione governativa in Cina, cui hanno presso parte anche i vertici della Cassa depositi e prestiti, Franco Bassanini e Giovanni Gorno Tempini.

Correlati

Potresti esserti perso