Economia 24 Luglio Lug 2014 1802 24 luglio 2014

Terna utili +4,1% e obiettivo Grecia

  • ...

Matteo De Fante, amministratore delegato di Terna. Semestre record e nuova commessa in Grecia. Terna ha chiuso la prima parte del 2014 con utili in crescita del 4,1% a 274,5 milioni di euro e ricavi in crescita del 3,4% a 950,4 milioni e si è qualificata per la privatizzazione della rete elettrica greca e si trova ora nella fase di due diligence. L'incremento di 31,6 milioni dei ricavi è legato principalmente alle attività non tradizionali, come il consolidamento dei ricavi del gruppo Tamini (16,4 milioni) e le attività di ingegneria, realizzazione e manutenzione su impianti di terzi. Tra le opportunità di sviluppo, la società ha segnalato la partecipazione alla privatizzazione del Tso greco.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso