Economia 28 Luglio Lug 2014 1805 28 luglio 2014

Piazza Affari chiude in negativo: -0,59%

  • ...

Piazza Affari Seduta debole per Piazza Affari in scia alla debolezza dei principali mercati europei (Stoxx -0,30%) e d'Oltreoceano (Dow Jones -0,13% alle 18 circa). Il listino milanese, in una seduta priva di spunti macroeconomici, ha visto il Ftse Mib perdere lo 0,59% a 20.393 punti. In fondo al listino Mediobanca (-3,52%) e Mediaset (-2,70%). Perdite consistenti anche per Ubi Banca e Finmeccanica che hanno lasciato sul terreno, entrambe, il 2,5%. BENE YOOX +1,7% E FERRAGAMO +0,8%. Tra i pochi in rialzo due titoli del lusso come Yoox (+1,76%) e Salvatore Ferragamo (+0,84%), che recuperano dopo la frenata del comparto dettata dai conti deludenti di venerdì scorso del colosso francese Lvmh. Guadagni frazionali invece per Prysmian (+0,62%) e Luxottica (+0,51%). Al di fuori del paniere principale si è guardato invece ad Aedes (+4,3%) che nel corso della seduta è arrivata a guadagnare oltre l'11% in scia al riassetto nell'azionariato, che ha segnato l'ingresso nel capitale del fondo Sator di Matteo Arpe. In volata infine le azioni dell'As Roma, balzate del 10,92% a 0,57 euro. Venerdì si era chiusa in anticipo la vendita dell'inoptato per l'aumento di capitale da 100 milioni di euro e il titolo aveva già strappato un 8,2%.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso