Cristina Fernandez Kirchner 130103100510
CRISI 30 Luglio Lug 2014 2300 30 luglio 2014

Argentina, S&P: è default, rating tagliato

L'agenzia: non pagati i 539 mln di dollari di interessi sui bond.

  • ...

Il presidente argentino, Cristina Fernandez de Kirchner.

L'agenzia Standard & Poor's ha affermato che il 30 giugno l'Argentina non ha pagato i 539 milioni di dollari di interesse che doveva sui bond in scadenza a dicembre 2013. «Il 30 luglio il periodo di grazia è terminato e i titolari di bond non hanno ricevuto il pagamento. Il rating viene per questo tagliato a 'selective default' da 'CCC-', indicando che l'Argentina ha fatto default su alcuni dei suoi obblighi. «Se e quando l'Argentina dovesse pagare», S&P potrebbe rivedere il rating.

Correlati

Potresti esserti perso