Marchionne 140506160547
TRIMESTRALE 30 Luglio Lug 2014 1015 30 luglio 2014

Fiat, utile netto in calo: 197 milioni di euro

Ricavi in crescita: 23,3 miliardi (+5%). Target 2014 confermati.

  • ...

L'amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne.

Il gruppo Fiat ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto pari a 197 milioni di euro rispetto a 435 milioni di euro nel secondo trimestre 2013. La riduzione è dovuta anche all'incremento di 137 milioni di euro delle imposte sul reddito poiché gli utili realizzati negli Stati Uniti sono soggetti a fiscalità differita.
CRESCITA IN USA E ASIA. Fiat Chrysler ha chiuso il trimestre con ricavi pari a 23,3 miliardi di euro (+5% in termini nominali e +10% a pari cambi di conversione). La crescita in America (+7%), Asia (+34%) e per i Marchi di Lusso (+59%) è stata compensata dalla riduzione in Europa (-3%) e in America Latina (-23% o -13% a pari cambi di conversione).
CONFERMATI I TARGET 2014. Il gruppo Fiat ha confermato i target per l'anno in corso inseriti nel Business Plan presentato il 6 maggio 2014. La stima è di ricavi pari a circa 93 miliardi di euro e di un utile netto tra 0,6 e 0,8 miliardi.

Correlati

Potresti esserti perso