Tesoro 130422151834
CONTI PUBBLICI 1 Agosto Ago 2014 1350 01 agosto 2014

Fabbisogno dello Stato migliora a 42,9 miliardi da inizio 2014

Circa 8,7 mld in meno rispetto al 2013: in linea gli incassi fiscali.

  • ...

Roma: la facciata del ministero del Tesoro.

Dati positivi per il fabbisogno dello Stato a luglio che si attesta a 1,6 miliardi contro gli 8,7 dello stesso mese del 2013.
A livello cumulato il ''rosso'' di cassa dello Stato raggiunge i 42,9 miliardi nei primi sette mesi dell'anno, con un miglioramento di 8,7 miliardi rispetto allo stesso periodo del 2013.
MENO PRELIEVI DA CONTI TESORERIA. Il Ministero nel comunicare i dati ha spiegato che «il miglioramento registrato nel fabbisogno di luglio rispetto allo stesso mese dell'anno precedente è ascrivibile a diversi fattori, fra i quali si segnalano minori prelevamenti dai conti di tesoreria unica rispetto al luglio 2013 quando, per motivi di calendario, la spesa per il rimborso di mutui degli enti locali era slittata dal mese di giugno».
CONTI NORMALIZZATI. Nel luglio 2013, a seguito delle erogazioni delle anticipazioni di liquidità a regioni ed enti locali ai sensi della normativa sul pagamento dei debiti pregressi della pubblica amministrazione, si erano peraltro evidenziati significativi effetti sui conti di tesoreria, che si sono normalizzati nel corso dei mesi successivi
INCASSI FISCALI IN LINEA CON 2013. Per quanto riguarda gli incassi fiscali sono sostanzialmente in linea con quelli del 2013 mentre migliorano invece i pagamenti per ragioni di calendario.
Si è infine registrato il rimborso dei Monti-Bond da parte di Mps.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso