Alitalia 131010200020
COMPAGNIA AEREA 5 Agosto Ago 2014 1649 05 agosto 2014

Alitalia, Poste aumenta l'investimento a 75 milioni

Prima era a quota 70. Presto il cda. Hogan di Etihad incontra i soci.

  • ...

Aerei di Alitalia.

Poste ha alzato il proprio investimento in Alitalia da 70 a 75 milioni.
Lo si è appreso da fonti vicine al dossier. È quindi prevedibile che nei prossimi giorni possa essere convocato un nuovo consiglio di amministrazione della società.
ACCORDO SULL'AUMENTO. È stato trovato anche un accordo tra i soci dell'ex compagnia di bandiera sulla ripartizione delle quote nella partecipazione all'aumento di capitale da 300 milioni.
L'intesa sarebbe stata raggiunta nel corso della riunione al Tesoro la mattina del 5 agosto.
HOGAN, GIRO DI INCONTRI. Il Ceo di Etihad, James Hogan, ha in programma un incontro con i soci e le banche di Alitalia alle 17.
In precedenza ha avuto un faccia a faccia durato circa mezz'ora con l'amministratore delegato di Atlantia Giovanni Castellucci e il presidente di Alitalia Roberto Colaninno.
Il vertice si è svolto nell'hotel romano dove alloggia Hogan. Al termine della riunione Colaninno e Castellucci non hanno rilasciato alcuna dichiarazione.
ASSENTE CAIO DI POSTE. Non ha partecipato invece l'amministratore delegato di Poste Francesco Caio: secondo alcune fonti, l'incontro con Caio sarebbe saltato per l'assenza delle banche.
L'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, da parte sua, ha commentato: «Penso che il deal stia procedendo nella direzione giusta e che si sia vicini alla firma dell'accordo». Dicendosi poi «relativamente ottimista» e aggiungendo: ««Non registro criticità».

Correlati

Potresti esserti perso