Economia 14 Agosto Ago 2014 1536 14 agosto 2014

A Berlino Uber non può circolare

  • ...

Uber non piace ai tedeschi. Il senato di Berlino ha tirato il freno all'applicazione realizzata per agevolare la ricerca di un auto per brevi trasferimenti a pagamento, diretti concorrenti dei taxisti con licenza. Gli autisti privati aderenti al servizio accessibile via smartphone devono smettere di offire il servizio ai clienti nella città tedesca. SANZIONI FINO A 25MILA EURO. Una trasgressione del divieto potrà essere punita con multe salatissime: 25 mila euro. «La protezione dell'utente ha priorità», ha spiegato il Senato berlinese. Non è tollerabile infatti che i passeggeri si trovino affidati ad ''autisti'' la cui competenza ''non è verificata'' e su veicoli ''non dati in concessione''. SODDISFAZIONE DEI TASSISTI. Anche a Berlino come in molte città europee, i tassisti hanno protestato vigorosamente - l'11 giugno anche con una massiccia manifestazione - contro la 'concorrenza sleale' della compagnia americana, che mette a disposizione dei cittadini un servizio agevolissimo per intercettare taxi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso