Borsa 130612091539
MERCATI 18 Agosto Ago 2014 0913 18 agosto 2014

Borsa, Piazza Affari e spread live del 18 agosto 2014

Positivi anche gli altri listini Ue. Tokyo cauta: rialzo dello 0,03%.

  • ...

Un operatore di Borsa.

Seduta in deciso rialzo per Piazza Affari il 18 agosto. L'indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,82% a fine seduta dopo aver aperto con +0,6% ed essere salito a +1,5%. Positivi anche gli altri mercati europei e Wall Street.
Lo spread tra il Btp e il Bund ha viaggiato a quota 160 punti. Il rendimento del decennale italiano è al 2,58%.
TOKYO IN LIEVE RIALZO. Avvio di settimana cauto per le borse asiatiche, con gli indici contrastati nonostante i tentativi di dialogo tra Russia e Ucraina e i progressi militari delle forze curde in Iraq. Tokyo ha chiuso in rialzo dello 0,03% mentre Hong Kong ha ceduto lo 0,22%.

17.36 - MILANO CHIUDE A +0,82%. Seduta positiva per la Borsa di Milano: l'indice Ftse Mib ha chiuso in aumento dello 0,82% a 19.639 punti.

15.44 - EUROPA ANCORA POSITIVA. I mercati azionari europei sono rimasti in chiara crescita dopo l'avvio positivo di Wall street: Francoforte, che guarda più di tutte le Borse all'allentamento della tensione in Ucraina, è salita dell'1,3%, seguita da Parigi e Madrid (+1%). Più cauta Milano (+0,8%) e soprattutto Londra (+0,6%). In Piazza Affari sempre bene Bper e Finmeccanica (+3% sulle nuove voci di offerte per Ansaldo Breda), piatta Telecom (+0,2%), debole Gtech (-2,7%) sull'ipotesi di perdita di una lotteria in Illinois.

15.35 - WALL STREET PARTE BENE. Apertura in territorio positivo per Wall street. Il Dow Jones è salito dello 0,33% a 16.717,05 punti, il Nasdaq è avanzato dello 0,54% a 4.489,18 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dello 0,3% a 1.962 punti.

13.19 - MILANO RALLENTA LA CORSA (+0,7%). Piazza Affari è rimasta positiva a metà seduta anche se ha dimezzato i guadagni rispetto ai massimi della mattinata.
Il Ftse Mib è salito dello 0,7%, sostenuto da Prysmian (+3,66%) e Finmeccanica (+3,06%) mentre hanno frenato l'indice Gtech (-1,91%), UnipolSai (-1%) e A2A (-0,75%).
Debole Telecom (-0,43%) alle prese con la formalizzazione dell'offerta per Gvt. Bene anche le Borse europee, grazie all'allentamento delle tensioni sull'Ucraina: Francoforte è aumentata dell'1,4%, Parigi dell'1,1%, Londra dello 0,7%.

9.27 - MILANO CORRE: +1,5%. Avvio in forte rialzo per Piazza Affari e le altre borse europee mentre i colloqui tra Russia e Ucraina allentano le tensioni geopolitiche. Il Ftse Mib sale dell'1,55%, dopo l'andamento altalenante della scorsa settimana, trainato da Prysmian (+3,33%), Finmeccanica (+3,08%) e Snam (+2,44%). Bene anche i bancari con Bpm (+2,56%) e Ubi Banca (+2,40%) mentre si mantiene più cauta Telecom Italia (+0,62%) in vista dell'offerta su Gvt. Unico segno meno del Ftse Mib Gtech, in calo dell'1,18%.

9.05 - MILANO APRE IN RIALZO. Apertura in rialzo per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib sale dello 0,6%, trainato da Prysmian (+2,13%) e Finemccanica (+1,95%).

Correlati

Potresti esserti perso