Economia 20 Agosto Ago 2014 1806 20 agosto 2014

Listini, calma piatta

Giornata fiacca per le Borse europee. L'indice Ftse Mib ha chiuso a -0,2%.

  • ...

Giornata fiacca quella del 20 agosto per le Borse europee. L'indice Ftse Mib ha chiuso a -0,2%, leggermente meglio degli altri listini del Vecchio Continente: Londra -0,3% lo stesso Parigi. Unica eccezione Madrid che ha chiuso con un + 0,33%. Il passo incerto di Wall Street, bloccata dalle trimestrali del settore retail, non ha aiutato. A Frenare la Borsa di Milano, invece è stata Luxottica, che ha registrato forti cali toccando anche il -6%, dopo indiscrezioni sulle dimissioni dell'amministratore delegato Andrea Guerra. Ma la maglia nera è andata a Bper (-3,11%). Ha tenuto Telecom (+0,06%) e si è messa in luce Wdf (+1,47%). SPREAD A 161 PUNTI BASE Lo spread BTp-Bund si è attestato a 161 punti base, con il rendimento del decennale italiano al 2,59% e quello tedesco sempre attorno l'1%. Si è invece indebolito ancora l'euro, scivolato ai minimi da 11 mesi sotto 1,33 dollari.

Correlati

Potresti esserti perso