Economia 28 Agosto Ago 2014 1005 28 agosto 2014

Londra, gli italiani scalzano russi e arabi

Primi nell'acquisto di case di lusso con il 6,7%, seguono i francesi4,1%.

  • ...

Gli stranieri che comprano più case nei quartieri più chic di Londra non sono né russi né arabi, ma italiani. La classifica degli acquisti dei primi sette mesi del 2014, stilata dal colosso della consulenza immobiliare Knigh Frank, indica infatti al primo posto gli italiani, con il 6,7% del totale, seguiti dai francesi con il 4,1%. In generale gli investitori provenienti da Paesi dell'aera euro coprono il 14,5% degli acquisti. FUGA DI CAPITALI DALL'ITALIA Secondo i dati pubblicati dal Sunday Times il 7,6% dei rogiti totali nei quartieri alti della capitale è stato infatti effettuato da italiani. Nel 2011 il dato sfiorava il 4%. Un aumento vertiginoso che ha spodestato non solo i russi - che anzi nel corso degli ultimi 12 mesi sono scesi dal 6,7% degli acquirenti totali al 4,8% - ma anche francesi, spagnoli e greci. Gary Hersham, direttore dell'agenzia Beauchamp Estates, ha di recente venduto un appartamento a Knightsbridge – la zona dove si trova Harrods - a una coppia di italiani per cinque milioni di sterline. Gli italiani hanno fatto man bassa nei 13 quartieri considerati più di lusso, spendendo una media di 4,4 milioni di sterline (5,5 milioni di euro) e puntando in particolare sulle zone di Knightsbridge, Chelsea e South Kensington. Dopo italiani e francesi si piazzano i russi (che solo un anno fa erano al primo posto).

Correlati

Potresti esserti perso