Economia 1 Settembre Set 2014 1535 01 settembre 2014

3 Italia cerca 1.000 dipendenti

  • ...

Vincenzo Novari Accordo tra 3 Italia e Adecco per la ricerca di 1.000 giovani per potenziare la propria rete commerciale su tutto il territorio nazionale: 250 agenti di vendita B2B e 750 venditori indiretti. E' quanto annuncia la società di telecomunicazioni in una nota. I 250 agenti selezionati avranno il compito di promuovere prodotti e servizi "3", principalmente rivolti al mondo business, dai professionisti alle piccole, medie e grandi imprese. Contemporaneamente Adecco Outsourcing, per conto di 3 Italia è alla ricerca di 750 venditori indiretti da avviare ad un percorso di carriera in ambito commerciale con target di riferimento le aziende micro-business e retail. "Con un investimento di 13 miliardi di euro, 3 Italia da più di dieci anni rappresenta un'importante realtà del panorama economico nazionale. IL PIANO DI SVILUPPO DI NOVARI. L'azienda ha contribuito alla riduzione del digital divide e allo sviluppo del Paese impiegando 2.700 dipendenti e generando un indotto di oltre 8.000 posti di lavoro», ha dichiarato Vincenzo Novari, amministratore delegato di 3 Italia. «Oggi vogliamo dare un ulteriore contributo alla crescita dell'economia italiana con un'iniziativa volta ad offrire a 1.000 giovani una nuova opportunità di lavoro e con essa una maggiore fiducia nel futuro e prospettive concrete di crescita professionale" - ha concluso Novari. "Siamo particolarmente orgogliosi di poter affiancare 3 Italia in questo importante progetto e mettere a disposizione tutta l'esperienza e conoscenza del mercato del lavoro per favorire l'incontro tra domanda e offerta», ha dichiarato Federico Vione, Amministratore Delegato di Adecco Italia.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso