Confesercenti Venturi 130914120759
PREVISIONI 8 Settembre Set 2014 1221 08 settembre 2014

Confesercenti, Pil 2014 -0,2%: ripresa nel 2015

Crescita stimata a +0,9%. Pressione fiscale al 44%.

  • ...

Marco Venturi, presidente di Confesercenti.

Altro anno a vuoto per l'Italia, costretta a mancare anche nel 2014 l'obiettivo della ripresa economica, con un Pil in calo dello 0,2%.
È la previsione di Confesercenti secondo cui la crescita dovrebbe tornare nel 2015, ma «in modo molto ridotto (+0,9%)» e comunque «non sufficiente» per stimolare gli investimenti e l'occupazione.
20 MILIARDI DI SPESE. Dati negativi anche sul costo dei servizi. Nei tre anni dal 2009 al 2012 famiglie e imprese italiane hanno «sborsato» 20 miliardi in più di imposte e tariffe.
Secondo il presidente dell'associazione, Marco Venturi, la pressione fiscale e contributiva «continua a essere troppo elevata, bloccata al 44% del Pil, non possiamo pensare di crescere così».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso