Ryanair Aereo Cost 110819102144
VOLO 9 Settembre Set 2014 1510 09 settembre 2014

Ryanair, acquistati 100 nuovi Boeing

Acquistati 100 nuovi Boeing per 22 miliardi.

  • ...

La Ryanair ha appena acquistato una nuova, grande flotta di aerei. A New York il Ceo della compagnia irlandese Michael O'Leary ha firmato con la società The Boeing Company un accordo da 22 miliardi di dollari per l'acquisto di 100 Boeing 737 Max 200, con un'opzione per l'eventuale acquisto di altri 100. I velivoli saranno in servizio a partire dal 2019.
Secondo la compagnia l'utilizzo dei nuovi Boeing ridurrà i costi operativi del 20%; i risparmi verranno impiegati in favore dei passeggeri attraverso la diminuzione dei costi del biglietto. Non solo: grazie a motori più sofisticati e silenziosi, Ryanair ridurrà il consumo di carburante del 18%.

La struttura del Boeing 737-800 della Ryanair e il nuovo Boeing 737-800: stesse dimensioni, più passeggeri.

BOEING 737, PIÙ SPAZIO PER LE GAMBE. Il nuovo Boeing 737 Max 200 ha una capacità di 200 posti, ma secondo i piani dell'azienda avrà 197 sedili (otto in più dell'attuale flotta di Boeing 737-800): in questo modo la Ryanair potrà anche risparmiare sul personale perché per legge è previsto un assistente di volo ogni 50 passeggeri.
Le dimensioni sono le stesse, ma la società ha promesso che i passeggeri avranno più spazio per le gambe e quindi un maggiore comfort. Attualmente, infatti, nei velivoli della Ryanair ci sono appena 30 cm tra la parte anteriore di un sedile e quella del successivo.
Nel 737 Max aumenterà il numero dei posti grazie a sedili più sottili, bagni più piccoli e un'ottimizzazione dello spazio che permetterà un'uscita di sicurezza aggiuntiva. Gli interni degli aerei saranno dotati del cosiddetto Boeing Sky Interior, un design interno rifinito e moderno con luci a Led.
150 MILIONI DI PASSEGGERI ALL'ANNO ENTRO IL 2024. L'acquisto di una flotta più grande e con più posti è una tappa fondamentale dell'ambiziosissimo progetto di espansione della compagnia irlandese e di O'Leary.
La società, infatti, conta di crescere dagli 82 milioni del 2014 fino a oltre 150 milioni nel 2024, quando tutti gli aerei saranno in servizio.
Ryanair ha poi stimato che i posti aggiuntivi porteranno un guadagno annuale di 62 mila sterline per ogni aereo.
Questa settimana la compagnia ha preso in consegna il primo dei nuovi aerei 737-800. Entro il 2019 aumenterà la flotta da 304 a 420 aerei. Con il nuovo 737 Max arriverà fino ai 520 entro il 2024, con l'intento di raddoppiare i passeggeri annuali. O'Leary ha concluso che l'ampliamento dell'azienda porterà a 3 mila posti di lavoro per piloti, personale di cabina e ingegneri in tutta Europa.

Il Boeing 737 Max 200 permetterà alla Ryanair di ridurre il consumo di carburante del 18% e il rumore del 40%.

O'LEARY: «UNA NUOVA ERA». Durante la conferenza stampa a New York insieme al presidente della Boeing commercial airplanes, O'Leary ha dichiarato che questo nuovo tipo di velivolo porterà a una «nuova era» la guerra dei prezzi tra compagnie in Europa. «Ovviamente saremo noi a vincerla» ha aggiunto.
«Mi sento come un bambino che si è svegliato la mattina di Natale, ha scartato i regali e ha scoperto che Babbo Natale gli aveva regalato proprio quello che desiderava. Questo è proprio l'aereo che aspettavo da almeno 10 anni. Segnerà un salto di qualità nell'efficienza della Ryanair: ci espanderemo esponenzialmente in Europa», ha concluso O'Leary.
L'obiettivo dichiarato della compagnia privata più grande d'Europa è dare battaglia ai concorrenti nazionali come Lufthansa, Sas, British Airways e Alitalia: per questo intende aumentare il numero delle destinazioni ed espandere il suo raggio d'azione in nuovi mercati come il Nord Africa, l'Israele e gli Stati di Golfo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso