Economia 9 Settembre Set 2014 1844 09 settembre 2014

Vivendi vuole Mediaset premium

  • ...

Vincent Bolloré Vivendi sta valutando l'acquisto dell'11,1% di Mediaset Premium in mano a Telefonica, che in luglio è entrata con 100 milioni nella pay tv del Biscione. È quanto ha riportato l'agenzia Bloomberg. Da tempo il gruppo guidato da Vincent Bollorè è interessato Premium, così come ad Al Jazeera: entrambi hanno compiuto una due diligence sui conti e le vicende attorno a Telecom Italia possono portare a questa soluzione, ma i tempi rimangono lunghi e Vivendi sarebbe interessata a una quota superiore di Premium. LA DECISIONE SPETTA SOLO A MEDIASET Secondo fonti bancarie e di mercato che seguono il dossier, un eventuale cambio tra Telefonica e Vivendi in Premium potrebbe avvenire solo con il consenso di Mediaset, in quanto le clausole nei contratti sull'ingresso degli spagnoli nella pay tv del Biscione contengono vincoli e lock up difficilmente superabili senza l'assenso dell'azionista principale. La partnership tra Mediaset e Telefonica - sancita nell'ambito della cessione della quota che era in mano al Biscione nella pay tv spagnola Dts - è stata definita dalle parti «un'importante alleanza per prossime collaborazioni nelle rispettive attivita' pay in termini di tecnologia, know how e contenuti». In ogni caso Vivendi - come Al Jazeera - è sempre stata interessata a una quota consistente in Premium (oltre il 30%) e quindi l'eventuale acquisizione da Telefonica nell'ambito degli accordi sulla brasiliana Gvt e sulle quote di Telecom Italia (che hanno tempi ancora di diverse settimane se non mesi per essere definiti) sarebbe solo una parte dell'ingresso nell'azionariato di Premium.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso