Economia 9 Settembre Set 2014 1844 09 settembre 2014

Vivendi vuole Mediaset premium

  • ...

Vincent Bolloré Vivendi sta valutando l'acquisto dell'11,1% di Mediaset Premium in mano a Telefonica, che in luglio è entrata con 100 milioni nella pay tv del Biscione. È quanto ha riportato l'agenzia Bloomberg. Da tempo il gruppo guidato da Vincent Bollorè è interessato Premium, così come ad Al Jazeera: entrambi hanno compiuto una due diligence sui conti e le vicende attorno a Telecom Italia possono portare a questa soluzione, ma i tempi rimangono lunghi e Vivendi sarebbe interessata a una quota superiore di Premium. LA DECISIONE SPETTA SOLO A MEDIASET Secondo fonti bancarie e di mercato che seguono il dossier, un eventuale cambio tra Telefonica e Vivendi in Premium potrebbe avvenire solo con il consenso di Mediaset, in quanto le clausole nei contratti sull'ingresso degli spagnoli nella pay tv del Biscione contengono vincoli e lock up difficilmente superabili senza l'assenso dell'azionista principale. La partnership tra Mediaset e Telefonica - sancita nell'ambito della cessione della quota che era in mano al Biscione nella pay tv spagnola Dts - è stata definita dalle parti «un'importante alleanza per prossime collaborazioni nelle rispettive attivita' pay in termini di tecnologia, know how e contenuti». In ogni caso Vivendi - come Al Jazeera - è sempre stata interessata a una quota consistente in Premium (oltre il 30%) e quindi l'eventuale acquisizione da Telefonica nell'ambito degli accordi sulla brasiliana Gvt e sulle quote di Telecom Italia (che hanno tempi ancora di diverse settimane se non mesi per essere definiti) sarebbe solo una parte dell'ingresso nell'azionariato di Premium.

Correlati

Potresti esserti perso