Economia 10 Settembre Set 2014 1226 10 settembre 2014

Casa, il mercato è tornato al 1984

  • ...

Con la crisi, il mercato immobiliare si è letteralmente dimezzato. Dopo aver conosciuto un decennio ruggente (1997-2007), nel settore residenziale si è passati dalle 807mila abitazioni compravendute nel 2007 alle 403 mila del 2013. Si è così tornati al volume di scambi del 1984: un arretramento di trent'anni. Emerge da un dossier Rur e Censis, che per la fine del 2014 stima le compravendite di case in circa 419 mila unità. La ripresa non è prevedibile possa avvenire prima della metà del 2015. In definitiva, il fatturato complessivo del settore immobiliare (residenziale e non residenziale) è diminuito dai 137,3 miliardi di euro del 2008 ai 79,6 miliardi del 2013, con una riduzione di 57,7 miliardi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso