Moscovici 140714122904
CRISI DELL'EUROZONA 10 Settembre Set 2014 1745 10 settembre 2014

Ue, Moscovici: «Crescita e lavoro sono le priorità»

Il futuro commissario all'Economia: «Se falliamo questi punti è la fine».

  • ...

Pierre Moscovici.

Il futuro commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, ha messo crescita e occupazione al vertice delle priorità per il futuro dell'Eurozona. «Se questa Commissione fallisce» su questi due fronti, ha ammonito in una intervista al quotidiano economico Les Echos, «sarà la fine». «Abbiamo il dovere di riuscire», ha sottolineato. «La missione» della Comissione «d'altra parte è chiara: nel 2019, l'Europa deve aver ritrovato la via della crescita e dell'occupazione», ha aggiunto.
«Questa Commissione si insedia dopo delle elezioni europee drammatiche, che hanno segnato un inizio di rifiuto del progetto europeo», ha detto ancora Moscovici. La riuscita su questo fronte, quindi, «è la conditio sine qua non perché il progetto europeo abbia un futuro».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso