Economia 15 Settembre Set 2014 1711 15 settembre 2014

Libération vuole tagliare 93 posti di lavoro

  • ...

Laurent Joffrin Libération affila le lame per nuovi tagli al personale. Lo storico quotidiano francese ha annunciato l’intenzione di sopprimere 93 posti di lavoro, tra contratti a tempo determinato e indeterminato, su un totale di 250 persone di cui 180 giornalisti. «La crisi della stampa, che colpisce duramente i quotidiani, ci obbliga ad adattare il nostro organico, prevedendo la soppressione di 93 posti, come fanno molti giornali in Francia e nel mondo», ha spiegato il direttore di Libération, Laurent Joffrin. L’obiettivo di questi tagli massicci è una redazione unificata tra carta stampata e on-line di 130 giornalisti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso