Economia 16 Settembre Set 2014 1530 16 settembre 2014

Prestiti, ad agosto si attenua il calo

  • ...

Si attenua, ad agosto, il calo dei prestiti bancari. E' quanto segnala l'Abi nel suo rapporto mensile dove si registra un calo del 2,3% contro il -2,5% di luglio. Per famiglie e imprese i prestiti sono scesi del 1,1%. «Il miglior risultato da luglio 2012». Continua a crescere la rischiosità dei prestiti bancari in Italia. Secondo il rapporto Abi le sofferenze nette a luglio sono salite da 77 a 78,2 miliardi di euro mentre quelle lorde sono cresciute a 172,3 miliardi. In rapporto agli impieghi totali il tasso di sofferenza è pari al 4,22% contro il 3,85% di un anno fa e lo 0,86% di prima della crisi.

Correlati

Potresti esserti perso