Economia 18 Settembre Set 2014 1243 18 settembre 2014

Eni: scoperto nuovo giacimento in Ecuador

  • ...

Eni Eni ha effettuato un'importante scoperta di petrolio in Ecuador con il pozzo esplorativo Oglan-2, situato nel Blocco 10, circa 260 chilometri a sud est della capitale Quito. E' quanto annuncia il gruppo in una nota nella quale si precisa che, secondo le stime preliminari, il potenziale di olio in posto è di circa 300 milioni di barili. Dai dati acquisiti si stima una capacità erogativa per pozzo fino a 2.000 barili al giorno. Eni, si legge nella nota, avvierà immediatamente gli studi per lo sviluppo commerciale della nuova scoperta, situata a soli 7 chilometri dalla centrale di trattamento del campo di Villano, anch'esso situato nel Blocco 10 e che attualmente produce circa 12.500 barili di olio al giorno, interamente in quota Eni. Eni dal 2000 è operatore del Blocco 10 attraverso la sua sussidiaria Agip Oil Ecuador B.V. La scoperta di Oglan è il risultato della nuova campagna esplorativa che Eni sta conducendo per sviluppare il potenziale del Blocco 10, nell'ambito del nuovo contratto di servizio siglato nel 2010 con il Governo dell'Ecuador.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati